15.07.2021 - 10:23
Aggiornamento: 17:12

Brissago finisce nella rete del bike sharing

Inaugurate nel borgo di confine 6 nuove postazioni destinate alle due ruote. Un incentivo alla mobilità lenta che sarà apprezzato anche dai turisti in visita

brissago-finisce-nella-rete-del-bike-sharing
(un investimento sulla mobilità lenta di grande valenza

Da martedì il Comune di Brissago è integrato nella rete bike sharing del Locarnese-Bellinzonese, la più estesa della Svizzera. Oggetto di una richiesta di credito al Consiglio comunale approvata lo scorso 23 febbraio, la “fermata” del borgo di confine include 6 postazioni con 18 e-bike. È in tal modo garantito un collegamento fra le tre Coste, nonché un collegamento fra le singole Coste e la rete di trasporto pubblico del Locarnese. È inoltre possibile sfruttare il percorso della collina per raggiungere Ronco s/Ascona e da lì il resto della regione. “Si tratta di ulteriore importante passo a favore della mobilità sostenibile nella nostra regione, rileva in una nota la Cancelleria. Inoltre, questo progetto porterà del valore aggiunto alla attrattività del borgo: ne potrà beneficiare sia il residente per brevi spostamenti all’interno del Comune, sia il turista alla scoperta del territorio, delle frazioni e della regione più in generale. Non da ultimo vanno evidenziate le forti implicazioni sociali dell'intero progetto grazie alla collaborazione con la Fondazione ‘Il Gabbiano'“.  L’inaugurazione delle postazioni si è tenuta mercoledì scorso alla presenza delle autorità municipali e degli attori coinvolti nel progetto. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved