sosteniamo-gordola-sollecita-aiuti-per-la-ristorazione
In attesa di tempi migliori (Foto Ti-Press)
Locarnese
19.01.2021 - 10:320
Aggiornamento : 19:09

SosteniAMO Gordola sollecita aiuti per la ristorazione

Il gruppo politico chiede al Municipio di distribuire buoni ai residenti del comune da impiegare alla riapertura delle attività

È con una dichiarata ”grande determinazione“ che Laura Lonni, la neopresidente del gruppo SosteniAMO Gordola, ha scritto al locale esecutivo per chiedere aiuti mirati a uno dei settori più colpiti dal lungo lockdown, quello della ristorazione. In particolare ha sollecitato la distribuzione di buoni per la consumazione in bar, ristoranti e tea room del territorio comunale da destinare ai residenti, sulla falsariga di quanto già fatto con successo dal Cantone la scorsa estate.

Per quello che si presenta come uno dei rami più colpiti dall’attuale situazione pandemica, “l’iniziativa sarebbe anche un sostegno morale e un prezioso gesto di vicinanza dopo questo periodo critico” scrive Lonni a nome del gruppo. SosteniAMO Gordola – la nuova realtà politica che già ad aprile 2020 si presentava unitamente alla locale Sezione Ppd e Generazioni Giovani – “nasce proprio per valorizzare e sostenere Gordola, il suo territorio e le sue realtà commerciali del quale la ristorazione è uno dei principali attori visti i numerosi ritrovi pubblici nel comune”.

Lonni conclude sottolineando come “questo vuole infine essere solo il primo passo per far sentire la nostra voce, e cercare di concretizzare il desiderio di ridare linfa e speranza a Gordola e ai suoi commerci“. Altre iniziative sono attese a breve.

© Regiopress, All rights reserved