riapre-i-battenti-il-museo-moesano
(Ti-Press)
13.04.2021 - 16:190
Aggiornamento : 14.04.2021 - 17:19

Riapre i battenti il Museo Moesano

Riaprono il 18 aprile gli spazi di Palazzo Viscardi a San Vittore, con una mostra temporanea intitolata ‘I lavori del passato al ritmo delle stagioni’

Dopo la pausa invernale, il Museo Moesano riprende l’attività e riapre gli spazi di Palazzo Viscardi a San Vittore con una giornata porte aperte, domenica 18 aprile dalle 14 alle 17. Oltre alle sezioni permanenti, il pubblico potrà visitare la nuova mostra temporanea intitolata ‘I lavori del passato al ritmo delle stagioni’. Attingendo alle collezioni etnografiche e a prestiti di privati, il museo ha voluto documentare con oggetti, attrezzi e ricostituzioni alcuni lavori agricoli tradizionali che si svolgevano in primavera e in estate. Il tutto è articolato intorno a tre nuclei tematici: la coltivazione della vigna, la fienagione e l’attività casearia sugli alpeggi. La mostra sarà accessibile durante gli orari d’apertura del Museo (mercoledì, venerdì e domenica dalle 14 alle 17) fino al 20 giugno. Le restrizioni prescritte dalle autorità impediscono per ora di organizzare eventi, manifestazioni e visite guidate e obbligano il museo a contingentare l’accesso agli spazi espositivi; eccezioni sono possibili soltanto per scolaresche e giovani fino a 20 anni. Aggiornamenti sul programma culturale 2021 e sull’attività del museo sul sito www.museomoesano.ch (interamente rinnovato e ampliato) o sulla pagina Facebook del museo. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved