29.09.2022 - 19:30
Aggiornamento: 04.10.2022 - 18:21

La cucina medievale regina della giornata dei castelli

L’antica gastronomia sarà il filo conduttore delle attività proposte domenica 2 ottobre nei tre manieri cittadini

la-cucina-medievale-regina-della-giornata-dei-castelli

Ricco il programma a Bellinzona per la settima giornata nazionale dei castelli che si celebra in tutta la Svizzera domenica 2 ottobre. Filo conduttore delle attività previste nei tre manieri cittadini è la gastronomia. Da non perdere la conferenza sulla cucina del celebre cuoco bleniese Maestro Martino, considerato pioniere della cucina italiana europea tra il Medioevo e il Rinascimento. Interverrà Bruno Laurioux, professore all’Università di Tours e presidente dell’Istituto europeo di storia e culture dell’alimentazione. L’entrata è gratuita, ma è necessario iscriversi rivolgendosi a Bellinzona e Valli Turismo allo 091 825 21 31 o sul sito www.bellinzonaevalli.ch. La giornata di domenica scatterà già alle 10, sempre a Sasso Corbaro, con la visita guidata della mostra ‘La Vita’ di Max Läubli: un viaggio, con attività per genitori e bambini, alla scoperta di gusti e tradizioni contadine del cantone attraverso la visione poetica dell’artista turgoviese (1932-2018), trasferitosi in Ticino in giovane età.

Il programma per quanto riguarda il Castello di Montebello prevede invece due appuntamenti entrambi alle 14: il laboratorio archeologico intitolato ‘Al principio fu il cibo: mangiare nella Preistoria’, con attività per bambini e ragazzi, e la visita guidata nel nuovo percorso espositivo del maniero con focus sugli aspetti legati all’alimentazione e alla preparazione del cibo nell’antichità.

La giornata si chiuderà a Castelgrande alle 16 con un’altra visita alla scoperta dei gusti passati e presenti sul territorio attraverso una raccolta di immagini delle tavolette della Cervia che un tempo ornavano il celebre palazzo signorile.

Menù e piatti medievali ispirati a Maestro Martino saranno proposti al Grotto San Michele a Castelgrande e in diversi ristoranti della regione.

Iscrizioni e tutte le informazioni sulla giornata sul sito www.bellinzonaevalli.ch

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved