ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
4 ore

Lugano, Lombardi: ‘Commissioni di quartiere da attivare’

Il municipale amareggiato per lo scarso interesse dimostrato nella consultazione sul Piano direttore comunale. ‘Coinvolgere resta importante’
Mendrisiotto
5 ore

Al Centro temporaneo per migranti si sente la pressione

Tornano a salire i numeri della struttura che, dopo Rancate, accoglie le persone destinate a essere riammesse in Italia
Mendrisiotto
5 ore

Morbio Inferiore, a dicembre torna Natale in piazza

Dal 2 al 23 saranno diverse le attività e proposte. Non mancheranno il tradizionale albero addobbato e lo chalet, ma non verranno usate luminarie
Mendrisiotto
5 ore

Mendrisio, ufficializzato il primo Consiglio dei giovani

Il progetto, avviato dal Dicastero politiche sociali e politiche di genere in stretta collaborazione con il Dicastero istruzione, è una prima in Svizzera
Luganese
5 ore

Val Mara, arriva il concerto di Natale

I canti gospel e natalizi del coro dell’Accademia ticinese di musica e il sestetto vocale Atm avranno luogo giovedì 8 dicembre a Maroggia
Ticino
5 ore

Premi cassa malati, deduzioni in più per i figli verso il sì

Lega, Plr, Centro e Udc sottoscrivono il rapporto che dà via libera alla loro iniziativa. Il Ps: ‘Valutiamo il referendum, favorisce i più ricchi’
Luganese
5 ore

Lugano, Test Hiv anonimi, gratuiti e senza appuntamento

Verranno effettuati in occasione della Giornata mondiale di lotta all’Aids, giovedì 1° dicembre presso la sede di Zona protetta in via Bagutti 2
Mendrisiotto
5 ore

Rancate festeggia due nuovi servizi pubblici

Le novità per il comune saranno festeggiate alla Farmacia Santo Stefano in via della Posta 5 il 13 dicembre alle 18.30
Ticino
6 ore

Preventivo, il sì borghese vincolato alla revisione della spesa

Lega, Plr, Centro e Udc sostengono la previsione per il 2023 del governo (-80 milioni), ma con dei paletti. Il Ps: ‘No a queste politiche neoliberiste’
Mendrisiotto
6 ore

Ligornetto, mattinata musicale al museo Vela

Domenica 4 dicembre le note del clarinetto, del violoncello e del pianoforte allieteranno gli spettatori della 44esima Stagione concertistica di musica
Mendrisiotto
6 ore

L’artista dei presepi in mostra a Morbio Inferiore

Giuseppe Bollini, sacrestano presso la chiesa San Giorgio, espone le sue opere alla Fondazione Casa San Rocco
Bellinzonese
6 ore

Biasca, alla Bibliomedia un ‘viaggio musicale trasversale’

Domenica 4 dicembre alle 17.30 si terrà il concerto con i musicisti Mario Milani (fisarmonica) e Fausto Saredi (clarinetto)
15.09.2022 - 16:45
Aggiornamento: 22.09.2022 - 16:51

A Campra è tutto pronto per l’inverno, malgrado le difficoltà

In programma numerosi eventi legati allo sci di fondo. A breve i risultati dello studio di approfondimento dopo il fallimento della A&T Innovation

a-campra-e-tutto-pronto-per-l-inverno-malgrado-le-difficolta

Al Centro Sci Nordico Campra, in Valle di Blenio, i preparativi per la nuova stagione invernale sono in pieno svolgimento. Lo ha indicato in un comunicato lo Sci Club Simano, annunciando al contempo il programma delle manifestazioni previste. La speranza è che durante l’imminente stagione fredda, si possa "approfittare di nuovo di un innevamento normale", visto che l’inverno scorso "si è rivelato molto difficoltoso", a causa proprio della mancanza di neve. Le difficoltà del comparto sono però anche legate al recente fallimento della A&T Innovation Sagl che si occupava della gestione del ristorante e dell’albergo con Spa del Centro nordico. In quest’ambito sono attese per la fine di settembre le conclusioni dello studio di approfondimento commissionato dalla società proprietaria dell’infrastruttura al consulente turistico Elia Frapolli, già direttore dell’Agenzia turistica ticinese. Analisi che permetteranno – ci aveva spiegato il 19 luglio il legale della Sa – di «adottare i necessari accorgimenti per essere pronti per la stagione invernale».

A febbraio quasi 400 persone in valle

Tornando ai preparativi per la stagione invernale, ai primi freddi si inizierà con la produzione della neve artificiale per garantire lo svolgimento delle gare in programma. "Lo scorso inverno, senza l’innevamento artificiale le piste del Centro sarebbero rimaste chiuse", si precisa nella nota. In particolare a febbraio è previsto nuovamente un importante appuntamento internazionale di Continental Cup. "Questo evento porterà in valle quasi 400 persone che alloggeranno nelle varie strutture per tre giorni".

Altri piccoli e medi appuntamenti

Tuttavia, la fase di avvicinamento a queste gare sarà costellata da numerosi piccoli e medi appuntamenti: a gennaio il ‘Fondo del Lucomagno’, per gli atleti di casa nostra e poi l’‘Attraverso Campra’ aprirà in Ticino la stagione delle gare popolari svizzere di Swiss Loppet, che terminerà a marzo con la Maratona Engadinese. Come consuetudine ad inizio febbraio verrà di nuovo proposta la giornata di mountain bike ‘Mtb Snow Race Campra’ che aprirà la stagione agonistica del Kids Tour Ticino: su un percorso innevato, al mattino si cimenteranno i piccoli atleti delle categorie minori, mentre in serata ci sarà l’appassionante 120 minuti a coppie o individuale, aperta a tutti.

Corsi di sci per i più giovani

Per quanto riguarda le offerte promozionali e di formazione del settore giovanile, continuerà la collaudata proposta ‘Scia con lo Sci Club Simano’: da dicembre a fine marzo, il mercoledì e il sabato, le giovani leve verranno seguite dai monitori dello Sci Club nel percorso di apprendimento e perfezionamento della disciplina dello sci di fondo. Il corso natalizio ‘Lo sci di fondo è facile e divertente’, visto il grande successo delle scorse stagioni, verrà riproposto fra il 3 ed il 5 di gennaio. Per finire in bellezza, in stretta collaborazione con la nostra federazione di sci regionale TiSki, è stata di nuovo messa in calendario la giornata promozionale Kids Ski Day, che darà la possibilità a bambini e ragazzi di avvicinarsi allo sci di fondo divertendosi con giochi vari.

‘Sforzi logistici e finanziari non indifferenti’

"È chiaro – prosegue il comunicato – che l’organizzazione e la gestione di una stagione come quella che si sta avvicinando per i responsabili implica sforzi logistici e finanziari non indifferenti, ai quali si fa fronte, per le manifestazioni, in gran parte grazie alle sponsorizzazioni e per il resto tramite la vendita di servizi, biglietti ed abbonamenti". A ciò va poi aggiunto che un innevamento normale, permetterà "di offrire la totalità dell’offerta che, oltre alle piste di fondo, di ghiaccio e pedonale, comprende anche la presenza giornaliera dei maestri della scuola di sci, del noleggio materiale e naturalmente della possibilità di pernottare e ristorarsi". Sul sito www.campra.ch sono presenti tutte le informazioni necessarie che verranno aggiornate costantemente.

Leggi anche:

Campra, uno studio per rilanciare al meglio ristorante e albergo

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved