08.06.2022 - 14:06
Aggiornamento: 16:49

Sun Valley Festival, un arresto per droga

Un 21enne è sospettato di essere coinvolto in un traffico legato alla compravendita di cocaina e di sostanze sintetiche illegali

a cura de laRegione
sun-valley-festival-un-arresto-per-droga
archivio Ti-Press

Domenica un 21enne è stato arrestato per droga in Valle di Blenio durante il Sun Valley Festival. Lo comunicano il ministero pubblico e la polizia. Il giovane è sospettato di essere coinvolto in un traffico legato alla compravendita di cocaina e di sostanze sintetiche illegali.

Il fermo è scattato dopo che il 21enne era stato notato mentre effettuava uno scambio sospetto con un’altra persona. La perquisizione ha permesso poi di trovare un piccolo quantitativo di metanfetamina e oltre un migliaio di franchi in contanti.

L’ipotesi di reato nei suoi confronti è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dalla procuratrice pubblica Marisa Alfier.

Il controllo è stato fatto durante il servizio di prossimità allestito nel contesto della manifestazione. Sempre al festival, ma durante la serata di venerdì, una o più persone hanno utilizzato dello spray al peperoncino contro alcuni ragazzi e ragazze. Inoltre sarebbero state rubate delle collane e altri oggetti di valore. Stefano Geninasca-Menegalli, presidente di Asilo Beach (l’associazione che ha organizzato l’evento), aveva deplorando quanto accaduto e ricordato che si è trattato di un episodio isolato.

Leggi anche:

Spray al pepe e furti al Sun Valley di Malvaglia

Sun Valley Festival: un ‘successo’ malgrado i furti e lo spray

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved