si-ai-2-72-milioni-per-il-parco-del-piano-di-magadino
Ti-Press
26.01.2022 - 22:32

Sì ai 2,72 milioni per il Parco del Piano di Magadino

Il Gran Consiglio in notturna approva i due crediti a favore degli investimenti e per la gestione nel periodo 2021-2024

Con 65 voti favorevoli, zero contrari e un astenuto il Gran Consiglio poco fa ha detto sì a due crediti per un totale di circa 2,72 milioni di franchi a favore degli investimenti e per la gestione del Parco del Piano di Magadino per il periodo 2021-2024. Più precisamente 2’231’400 franchi saranno messi a disposizione dal Cantone – pari al 38% delle spese previste fino al 2024 di circa 5,8 milioni di franchi a cui contribuiranno anche i Comuni presenti nel Parco (33%) e la Confederazione (33%) – per i futuri investimenti. Investimenti che si suddividono in otto settori: paesaggio, agricoltura, natura, svago, sinergie, mobilità, qualità ambientale e informazione. Le spese maggiori sono previste per “interventi sostanziali di valorizzazione e manutenzione dei biotopi del Parco e i loro collegamenti ecologici”, così come per “provvedimenti per la tutela di specie particolari”, si legge nel relativo messaggio del Consiglio di Stato. Altri 488’860 franchi serviranno per le spese di gestione, di cui fanno parte gli stipendi, gli oneri sociali, la logistica e la gestione della rete di sentieri, così come per l’organizzazione della festa del Parco. Quest’ultimo evento – ‘Ti ho raccolto nel Parco del Piano’ è organizzato in collaborazione dell’Unione contadini ticinesi (Uct) e dalla Tior Sa, società che distribuisce i prodotti ortofrutticoli – sarà sicuramente riproposto in settembre.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
gran consiglio parco piano magadino
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved