Seattle Kraken
2
NAS Predators
4
3. tempo
(1-1 : 1-2 : 0-1)
VAN Canucks
2
EDM Oilers
2
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 0-2)
lavagne-che-cadono-a-sementina-ora-tutte-ricontrollate
La lavagna uscita dalla sua sede il 21 ottobre
ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
58 min

In mountain bike sul San Giorgio. Ma l’idea non piace a tutti

Da un anno il progetto è fermo. Tra la decina di opposizioni vi sono anche le censure di Pro Natura e della Stan
Luganese
58 min

Melide entra nella videosorveglianza di Lugano

Sottoscritta una convenzione fra i due Comuni. L’accordo è provvisorio: l’adeguamento della base legale è in corso. Telecamere posate in primavera
Ticino
8 ore

Livelli e sperimentazione, domani il giorno del giudizio

Oggi in Gran Consiglio i gruppi hanno anticipato quanto andrà in scena con l’emendamento del governo: sarà tirata, con possibili sorprese
Luganese
8 ore

Parlamento dei giovani di Lugano, eppur qualcosa si muove

Inattivo dal 2017, giovedì quattro ‘aspiranti politici’ incontreranno la responsabile delle politiche giovanili: ‘Si sono proposti loro’
Bellinzonese
9 ore

A Castione idee alternative per la ciclopista intercantonale

Il co-fondatore dell’Amica, Fabrizio Falconi, nella propria opposizione suggerisce un tracciato più sicuro e l’inserimento di strutture per la popolazione
Luganese
10 ore

Bedano, Stella Maris in rete con la struttura di Mezzovico

Pronto il preventivo 2022 della casa per anziani consorziata. Piace la proposta di accogliere una ventina di utenti per i lavori in Al Vedeggio
Ticino
10 ore

‘La pianificazione ospedaliera non dipende dalla pandemia’

Il consigliere di Stato Raffaele De Rosa conferma il ruolino di marcia: entro la fine dell’estate arriverà il messaggio e per il 2023 i mandati
30.11.2021 - 12:540
Aggiornamento : 06.01.2022 - 17:09

Lavagne che cadono a Sementina: ‘Ora tutte ricontrollate’

L’episodio del 21 ottobre si è verificato nonostante la manutenzione estiva fatta dopo il primo caso primaverile. Per il Municipio un fatto inspiegabile

“A titolo preventivo tutte le lavagne sono state ricontrollate durante le vacanze autunnali verificando nuovamente il funzionamento meccanico, i blocchi di fine corsa, il serraggio e la tenuta dei punti di fissaggio, lo stato generale, l’anno di fabbricazione; non da ultimo si è documentato nome e cognome del manutentore, data del controllo, stabile e numero dell’aula”. Alle vecchie scuole elementari di Sementina non dovrebbe insomma più ripetersi – stando a quanto spiegato dal Municipio lunedì sera in Consiglio comunale rispondendo a un’interpellanza di Patrick Rusconi (Plr) – quanto successo lo scorso maggio e ancora, l’ultima volta, il 21 ottobre quando delle lavagne si sono staccate dai loro supporti.

Il mistero dei bulloni

Già durante i lavori di manutenzione estivi, è stato spiegato, le lavagne erano state controllate dagli addetti alla manutenzione del Servizio comunale gestione stabili. Ciò nonostante in autunno si è verificato un nuovo caso: “È stato accertato il distaccamento del pannello frontale dal pattino guida del meccanismo saliscendi destro: la lavagna non è caduta a terra ma è rimasta in posizione verticale, inclinandosi lateralmente fino ad appoggiarsi sul tavolo adiacente alla stessa”. Il distacco dal pattino destro “è inspiegabile perché a terra o nelle immediate vicinanze non sono stati trovati i bulloni, o parte di essi, che univano i due elementi”. Forse perché i bulloni mancavano del tutto? Nessuno sa dirlo.

Informatizzazione carente

Le anomalie riscontrate “sono state eliminate direttamente dagli addetti alla manutenzione, ma purtroppo l’attuale livello di informatizzazione del Servizio non permette la tracciabilità delle innumerevoli attività di manutenzione e controllo svolte durante il periodo estivo”. A ogni modo la sostituzione delle lavagne rotte o più vetuste nelle scuole cittadine “avviene sistematicamente”: nel 2021 sono state acquistate 14 lavagne per una spesa di 37mila franchi e in base alle attività di controllo si determineranno le prossime sostituzioni che per ragioni procedurali e organizzative avverranno nel 2022.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved