29.11.2021 - 21:37
Aggiornamento: 23:45

Proteste contro Gobbi alla biblioteca cantonale

Una decina di persone ha manifestato in occasione di una conferenza pubblica sul tema violenza domestica

proteste-contro-gobbi-alla-biblioteca-cantonale
Ti–Press

Alcuni manifestanti si sono introdotti questa sera nella biblioteca cantonale di Bellinzona dove si stava svolgendo una conferenza pubblica, sul tema violenza domestica, alla quale era presente il Consigliere di Stato Norman Gobbi. Da nostre informazioni i dimostranti fanno parte del centro sociale Il Molino di Lugano. «Erano circa una decina e hanno contestato la presenza dell’onorevole Gobbi all’evento», ci spiega il servizio stampa della Polizia cantonale. «Non c’è stato nessun tipo di violenza o danni. Le persone hanno manifestato brevemente e dopo essere state invitate a lasciare il luogo si sono allontanate pacificamente. Nessuno ha voluto farsi identificare, anche se alcune persone sono state riconosciute in quanto note ai nostri servizi».

La Polizia cantonale riferisce che sono intervenute una decina di pattuglie, di cui alcuni agenti si trovavano già sul posto in quanto facevano parte del pubblico dell’incontro che si è tenuto alle 18.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved