salve-per-ora-le-settimane-bianche-di-bellinzona
Un’offerta gradita da molti bambini (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
34 min

In un libro l’opera omnia poetica di Valeria Masoni

Si tratta del primo volume, che raccoglie le poesie scritte fra il 1944 e il 1957. Perlopiù inedite: solo alcune sono state pubblicate in passato
Ticino
34 min

Trasporti, ‘sarà assorbita solo parte della crescente domanda’

Un recente studio analizza le tendenze della richiesta di mobilità in Ticino. ‘Gli investimenti in corso non potranno che fornire un viatico parziale’
Luganese
50 min

Vezia, previdenza professionale: se n’è parlato a Villa Negroni

Si è tenuta oggi la prima edizione dell’evento Annual Focus Casse Pensioni, che ha toccato le principali tematiche relative al secondo pilastro
Ticino
56 min

‘Formazione professionale, borse di studio fino ai 55 anni’

Compromesso in commissione tra la proposta di alzare da 40 a 60 anni la soglia e l’invito del governo di fermarsi a 50. Biscossa soddisfatta, Pronzini no
Bellinzonese
1 ora

Raduno della società di artiglieria al bunker di Mairano

Appuntamento con la tradizionale scampagnata per domenica 22 maggio alle 11
Grigioni
1 ora

San Vittore, conferenza sul restauro al Museo Moesano

L’evento si terrà giovedì 19 maggio alle 20 con il restauratore-indoratore Marco Somaini
Luganese
1 ora

Lugano, Besso Pulita! in assemblea

L’appuntamento è per il 23 maggio alle Elementari di Besso. Si parlerà dei lavori alla Stazione Ffs e dei Patriziati
Luganese
2 ore

Lugano sviluppa una campagna contro la violenza domestica

La Polizia della Città presenta i dati dell’attività 2021. A breve debutta un’attività legata alla tolleranza reciproca tra giovani e adulti
Luganese
2 ore

Lugano campione, mercoledì festa a Cornaredo

Autografi e fotografie con i vincitori della Coppa Svizzera, che verrà anche esposta in sala est fino alle 19
25.10.2021 - 19:42
Aggiornamento : 20:09

Salve (per ora) le settimane bianche di Bellinzona

Il Municipio nell’ambito del Preventivo 2022 rinuncerà a proporre al Consiglio comunale la sospensione dell’offerta

«Preso atto delle discussioni sorte durante le ultime due settimane, il Municipio rinuncerà a proporre la sospensione delle settimane bianche nell’anno 2021/22 quale offerta invernale alle Scuole elementari». Lo ha detto questa sera il sindaco di Bellinzona prendendo la parola in apertura di seduta del Consiglio comunale riunito a Palazzo Civico e chiamato a esprimersi sulla risoluzione del gruppo Verdi/Mps/Fa che chiedeva al plenum di invitare l’Esecutivo a evitare qualsiasi taglio nella scuola. Gruppo che ha dal canto suo ritirato la risoluzione seduta stante. Mario Branda ha ribadito che spetta al Municipio la responsabilità di formalizzare eventuali proposte al Consiglio comunale. E non al Collegio dei direttori dell’Istituto scolastico. Va però detto che in una recente riunione, presente il municipale Renato Bison, capodicastero Educazione, il medesimo Collegio all’unanimità aveva votato il taglio della settimana bianca proponendolo all’Esecutivo nell’ambito dell’elaborazione del Preventivo comunale 2022. Preventivo che, dopo l’ultimo consuntivo in rosso, richiederà verosimilmente un’importante operazione di riequilibrio delle finanze cittadine. Il taglio delle settimane bianche era già stato inserito un anno fa nel Preventivo 2021, ma poi segato dal Cc accogliendo in dicembre a larghissima maggioranza una risoluzione della Commissione Gestione.

Branda ha dal canto suo evidenziato «il costante impegno» del Municipio nel promuovere la qualità delle scuole cittadine, «tanto che rispetto ai 13 Comuni precedenti, oggi nella gestione corrente s’immette annualmente un milione di franchi in più». Per contro in una comunicazione interna il Servizio amministrativo delle scuole aveva parlato recentemente di un taglio voluto “principalmente per scelte di tipo pedagogico-didattico”. Il motivo: “La settimana verde offre ad allievi e docenti una miriade di circostanze programmatiche e di approfondimento in ambito storico, geografico e scientifico pressoché uniche dove, oltre allo sviluppo di obiettivi legati all’educazione affettiva e sociale, al rispetto reciproco e all’autonomia, ne vengono sviluppati molti altri di tipo cognitivo, molto utili nei loro processi di apprendimento”. Se così veramente stanno le cose – temono diversi consiglieri comunali – non è da escludere che la rinuncia potrebbe ripresentarsi in un prossimo futuro.

In apertura di seduta sono state rilasciate le dichiarazioni di fedeltà ai neo consiglieri comunali Manuela Genetelli (gruppo Lega/Udc, prende il posto di Simone Orlandi che ha dimissionato dopo lo scandalo targhe) e Carmelo Malingamba (Plr, già municipale di Gudo, prende il posto di Sabina Calastri).

Leggi anche:

Stop alla settimana bianca? Tanti ‘no’ e una risoluzione

Circolazione: due account e una dozzina di targhe smerciate

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bellinzona cc municipio preventivo settimane bianche
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved