Winterthur
2
Servette
3
2. tempo
(2-1)
SC Kriens
0
Sciaffusa
2
2. tempo
(0-0)
Rapperswil
2
Vaduz
0
1. tempo
(2-0)
Grasshopper
Thun
19:00
 
S.Gallo
Lucerna
19:00
 
Winterthur
CHALLENGE LEAGUE
2 - 3
2. tempo
2-1
Servette
2-1
1-0 ALVES ROBERTO
13'
 
 
 
 
32'
1-1 KONE KORO
2-1 SLISKOVIC LUKA
38'
 
 
 
 
48'
2-2 KONE KORO
 
 
54'
2-3 WUTHRICH SEBASTIEN
13' 1-0 ALVES ROBERTO
KONE KORO 1-1 32'
38' 2-1 SLISKOVIC LUKA
KONE KORO 2-2 48'
WUTHRICH SEBASTIEN 2-3 54'
Venue: Schutzenwiese.
Turf: Natural.
Capacity: 8,550.
Ultimo aggiornamento: 20.04.2019 18:49
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
0 - 2
2. tempo
0-0
Sciaffusa
0-0
 
 
55'
0-1 SESSOLO HELIOS
 
 
57'
0-2 CASTROMAN MIGUEL
SESSOLO HELIOS 0-1 55'
CASTROMAN MIGUEL 0-2 57'
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 20.04.2019 18:49
Rapperswil
CHALLENGE LEAGUE
2 - 0
1. tempo
2-0
Vaduz
2-0
1-0 SARR SANGONE
10'
 
 
2-0 TURKES ALDIN
19'
 
 
10' 1-0 SARR SANGONE
19' 2-0 TURKES ALDIN
Venue: Stadion Grunfeld.
Turf: Natural.
Capacity: 2,500.
Ultimo aggiornamento: 20.04.2019 18:49
Grasshopper
SUPER LEAGUE
0 - 0
19:00
Thun
Ultimo aggiornamento: 20.04.2019 18:49
S.Gallo
SUPER LEAGUE
0 - 0
19:00
Lucerna
Ultimo aggiornamento: 20.04.2019 18:49
Bellinzonese
09.02.2019 - 11:250

Panchine distrutte: in arrivo paletti e vasi

Giubiasco: soluzione in vista per gestire la circolazione viaria in alcune parti della rinnovata Piazza Grande

Non si placano i danneggiamenti alle panchine nei pressi del posteggio in Piazza Grande a Giubiasco. I danni arrecati finora ammontano a circa 3mila franchi. Una soluzione per evitare che altri automobilisti ci finiscano contro è però stata individuata. L’ingegnere del traffico, su incarico del Dicastero opere pubbliche e ambiente (Dop) di Bellinzona, propone di posizionare quattro o cinque paletti in acciaio inossidabile
con catarifrangente in modo da impedire alle vetture di transitare sul ciottolato pedonale. «Saranno piuttosto discreti per non compromettere il decoro della zona», assicura il capodicastero del Dop Christian Paglia. «Con il trascorrere del tempo, quando gli automobilisti avranno compreso il divieto di transito, potremo valutare se rimuoverli», aggiunge. L’attraversamento del selciato sarà tuttavia garantito ai residenti che hanno l’accesso al garage privato.

Non è invece previsto un cartello per indicare che l’area è pedonale: «Riteniamo che sia necessario procedere con un accorgimento più incisivo», spiega Paglia. Oltre ai paletti, l’ingegnere del traffico propone anche la posa di alcuni vasi di fiori accanto alle panchine, della
stessa altezza, e con una pianta alta circa un metro all’interno per essere visibili. I vasi avranno delle doghe in legno così da essere simili agli elementi d’arredo circostanti. Le panchine si trovano nei pressi di un posteggio e di alcune case, viene quindi da interrogarsi sul
loro senso proprio in quel punto. Il capodicastero spiega che sono state pensate per permettere di sedersi a chi cammina sul selciato pedonale. Nelle ultime settimane è stata identificata anche l’ubicazione per i due cassonetti interrati previsti in piazza; verranno
posati a margine del parco giochi, vicino alle sedie-gioco rosse e lontano dalle piante per non rovinarne le radici.

Potrebbe interessarti anche
Tags
panchine
vasi
paletti
piazza
© Regiopress, All rights reserved