Bellinzonese
23.01.2019 - 06:010
Aggiornamento : 12:02

Giubiasco, panchine devastate dalle auto in Piazza Grande

Dopo il lavori di riqualifica del comparto c’è confusione tra gli automobilisti, alcuni transitano su un tratto pedonale molto stretto provocando danni

Panchine traballanti, con assi di legno cadute al suolo e pericolosi chiodi che spuntano dal supporto di metallo a cui erano fissate. Sono praticamente nuove, ma si presentano quasi sempre devastate. Si trovano accanto ai posteggi nella rinnovata Piazza Grande di Giubiasco. Opera dei vandali? No, il problema è un altro.

Dall’adiacente posteggio, le automobili che fanno manovra per entrare o uscire dagli stalli, spesso urtano le panchine, danneggiandole in maniera più o meno vistosa a seconda dell’intensità dello scontro. Gli urti avvengono perlopiù quando gli automobilisti, per raggirare i posteggi, passano sulla parte di strada selciata. Un tratto che prima dei lavori di riqualifica era percorribile, ma che ora è pedonale e molto stretto a causa della presenza delle panchine. Il problema non sussisterebbe se da lì non transitassero automobili e se si evitassero manovre tra le panchine anziché far marcia indietro. Ma il divieto non è chiaro per tutti. E il viavai sul ciottolato non manca, complice anche la presenza di un take away in zona. Le auto passano inoltre molto vicine alle abitazioni che si affacciano sul selciato e i residenti devono quindi guardare bene prima di mettere piede fuori dalla porta. Non da ultimo, il posteggio della zona è spesso al completo anche perché il parchimetro (nuovo) è fuori servizio ormai da diverse settimane. Il capodicastero Opere pubbliche e Ambiente di Bellinzona, Christian Paglia conferma il problema: «Effettivamente diverse panchine sono state danneggiate, l’ultima proprio questa mattina (ieri per chi legge, ndr.)». Anche nell’ultimo caso, si è trattato di un’automobile che ci ha sbattuto contro durante una manovra. «Abbiamo chiesto all’ingegnere del traffico che ci ha accompagnato nel progetto della riqualifica della piazza di valutare la situazione e vedere se sia il caso di mettere qualche paletto per impedire il passaggio – non troppi, per non rovinare il decoro della piazza – o se valutare altre soluzioni».

Cassonetti interrati in arrivo

Il tema dei cassonetti interrati, a Bellinzona ha fatto discutere e anche in Piazza a Giubiasco la questione è delicata. Ci sono infatti già state delle reclamazioni da parte di proprietari che non li volevano troppo vicini alle loro abitazioni. Paglia spiega che si stanno valutando alcune soluzioni e che probabilmente verranno inseriti a margine del parco giochi, che verrà rifatto la prossima primavera. Nei prossimi mesi verrà inaugurata anche la nuova piazza la cui riqualifica è praticamente giunta al termine.

Tags
piazza
panchine
giubiasco
auto
grande
piazza grande
problema
© Regiopress, All rights reserved