laRegione
Nuovo abbonamento
Il luogo dell'incendio (Rescuemedia)
Giubiasco
26.07.2018 - 15:270
Aggiornamento : 16:06

Incendio, sei intossicati in ospedale per controlli

Le fiamme partite dal locale caldaia hanno causato un denso fumo che si è propagato in una palazzina.

Giovedì pomeriggio, attorno alle ore 13, nel locale caldaia di un palazzo in via Fossato a Giubiasco è divampato un incendio. In breve tempo il denso fumo creatosi si è propagato per l'interno vano scale, raggiungendo anche alcuni appartamenti. Sul posto – fa sapere Rescuemedia – sono intervenuti i pompieri di Bellinzona che hanno provveduto a domare il rogo e a evacuare gli inquilini. Alcuni di loro, sei, avrebbero riportato sintomi di leggera intossicazione e si è reso necessario il loro trasporto in ospedale per ulteriori accertamenti. I sei non sono comunque stati ricoverati.

Sul posto intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona e del Salva. La Polizia cantonale, in collaborazione con la Comunale di Bellinzona, ha isolato la zona per agevolare le operazioni di soccorso. Gli sfollati sono stati temporaneamente ospitati in un capannone vicino in attesa di valutare l'abitabilità dello stabile. Al momento non sono note le cause che hanno generato il sinistro.

Guarda le 2 immagini
© Regiopress, All rights reserved