DUAN Y./WANG Y.
0
BENCIC B./CORNET A.
1
2 set
(0-6 : 4-1)
DUAN Y./WANG Y.
0 - 1
2 set
0-6
4-1
BENCIC B./CORNET A.
0-6
4-1
WTA-D
WUHAN CHINA
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 10:46
(Foto Mario Buccilli tratta da Facebook)
Bellinzonese
11.07.2018 - 20:340
Aggiornamento 21:08

Dj Ape: l'addio su Facebook e la fuga dalla vita

Nel Bellinzonese il disk jockey, fonico e chitarrista era molto noto sulla scena della musica dal vivo

Una vita esagerata, canterebbe Vasco Rossi. Terminata oggi (mercoledì) dapprima su Facebook annunciando l'imminente dipartita verso le 3 di notte, poi col passaggio volontario all'atto. Se n'è andato così, Mauro Apori, per gli amici dj Ape. Di professione disc jockey e fonico al Woodstock Music Pub di Bellinzona Molinazzo, in precedenza attivo in altri locali che offrono e offrivano musica dal vivo, fra cui il Peter Pan e il Garage Music. Suonava la chitarra classica ed elettrica, anche il basso, cantava e organizzava eventi musicali. Su Facebook, nel proprio profilo aperto dove si trovano svariate decine di sue foto declinate in vari modi nel mondo della musica e delle compagnie più disparate, ha salutato tutti: "Addio mondo addio amici! W l'amore e chi non si arrende!!!". Un messaggio, tutto sommato, di speranza. Ma amaro.

Ieri pomeriggio (martedì) un post premonitore: “Non è giusto però che piove sempre sul bagnato!”. Con tanto di imprecazione. In mattinata, invece, all'alba aveva attaccato con una battuta di spirito sul proprio risveglio. Nulla sembrava scuoterlo. Dopo i saluti finali, come se si trattasse di un compleanno o di un diploma, compare una lunga serie di saluti postati da molti suoi amici. Cuori, like, faccine con lacrime, foto di abbracci, bevute, fumate, schitarrate, palchi con musicisti, palchi con lui solo, dediche di canzoni. E saluti, arrivederci e addii. "La perdita di un amico come te, lascia vuoto un pezzo del mio cielo". "Voglio ricordarti così spensierato, felice e festoso... Noi dietro quella console felici a far ballare la gente godendo del delirio...". "Ora fai ballare gli angeli". "Ti piaceva far festa e nel contempo eri una persona profonda". "Forse la persona più genuina e di cuore che c’era nel nostro piccolo mondo". Purtroppo, questa volta, niente bis per dj Ape. Ma la morte quasi in diretta.

Tags
facebook
addio
dj ape
dj
ape
mondo
musica
saluti
© Regiopress, All rights reserved