Svizzera

Addio alla ‘decana’ della Confederazione: aveva 111 anni

La donna, che viveva a Bienne, era ritenuta la più anziana del Paese

La signora all’età di 105 anni
(Gerontology Wiki)
26 febbraio 2024
|

La donna più anziana della Svizzera è morta venerdì all'età di 111 anni, dopo aver trascorso gli ultimi 20 anni in una casa per anziani a Orvin (BE).

"Era una persona molto disponibile e gioviale", ha dichiarato oggi Stéphan Chopard, direttore della Résidence Les Roches, facendo riferimento a un articolo del Journal du Jura. Nata il 26 marzo 1912, ha mantenuto una certa indipendenza fino a poco prima della sua morte.

Il direttore della casa per anziani non ha spiegazioni a questa insolita longevità. "È un mistero". Ma ha tenuto a sottolineare lo spirito positivo e allegro che la centenaria mostrava.

La donna, di Bienne, aveva ricevuto il titolo di "Decana della Svizzera" nel 2021. Tuttavia non è stato facile stabilirlo a causa delle difficoltà a trovare informazioni, ha detto a Keystone-ATS il direttore della Résidence Les Roches.

"Abbiamo dovuto fare dei controlli incrociati, ma è stato uno studente di San Gallo che partecipava a uno studio sui super centenari a confermare che si trattava effettivamente della donna più anziana della Svizzera", ha precisato Chopard. Quest'ultimo ha aggiunto che nessuno ha contestato tale record di longevità.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE