Svizzera

Passaggio di consegne alla testa di Migros Industrie

A guidare il comparto, che conta 14'000 dipendenti e produce 20'000 prodotti, sarà Matthias Wunderlin. Subentrerà ad Armando Santacesaria

Cambiamenti in vista
(Keystone)
1 dicembre 2023
|

Migros Industrie ha un nuovo numero uno: il comparto del gruppo che, con circa 14'000 dipendenti, produce 20'000 generi alimentari e no diffusissimi in Svizzera verrà in futuro guidato da Matthias Wunderlin.

Il 50enne era dal gennaio 2019 direttore del dipartimento marketing della Federazione delle Cooperative Migros e dall'agosto 2023 è responsabile della trasformazione a livello di gruppo dell'attività dei supermercati nella nuova Migros Supermercati Sa, che sarà operativa dall'inizio del 2024, spiega il gruppo in un comunicato odierno. La nomina è giunta oggi, venerdì 1º dicembre, dall'amministrazione della Federazione delle Cooperative Migros (così si chiama l'organo di sorveglianza, analogo a un Consiglio di amministrazione).

Come già annunciato a fine settembre, Armando Santacesaria, attuale responsabile di Migros Industrie, ha deciso di intraprendere il prossimo anno una nuova attività professionale al di fuori del gruppo. Nelle prossime settimane farà tutto il necessario per garantire che il passaggio di consegne a Wunderlin avvenga nel migliore dei modi, assicura la società.

Migros Industrie nel 2022 ha realizzato un fatturato di 5,8 miliardi di franchi, ma ancora di recente i dirigenti del gruppo non hanno nascosto la loro insoddisfazione: la divisione deve essere snellita, semplificata e resa più efficiente, ha fatto sapere Mario Irminger, ex numero uno di Denner e dallo scorso maggio presidente della direzione generale di Federazione delle Cooperative Migros.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE