ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
2 ore

‘Penso troppo poco ai ‘segnali’, forse mi baso troppo sui fatti’

La consigliera agli Stati socialista Eva Herzog è la favorita per la successione di Simonetta Sommaruga in Consiglio federale. Intervista.
friburgo
10 ore

Tribunale cantonale assolve in appello 27 attivisti per clima

Avevano bloccato l’entrata di un centro commerciale il 29 novembre 2019 in occasione della giornata del Black Friday.
richiedenti asilo
10 ore

Revocata l’attribuzione anticipata ai Cantoni

Nei centri federali è di nuovo disponibile un numero di posti letto sufficiente per accogliere i richiedenti appena arrivati
Svizzera
16 ore

Mattarella auspica Berna in programmi europei di ricerca

Per il presidente italiano ‘una collaborazione che si inserisce nel più ampio contesto europeo e contribuisce allo sviluppo del nostro continente’
Svizzera
21 ore

Sulla protezione della biodiversità la Svizzera è indietro

La Confederazione è all’ultimo posto in Europa: dal 2012 nessuna zona è stata inserita nella rete paneuropea di aree protette ‘Smeraldo’
Svizzera
22 ore

Tetto massimo ai premi di cassa malati, non se ne parla

Il Consiglio degli Stati ha respinto l’entrata in materia sulla proposta socialista di limitare i premi al 10% del reddito disponibile
Svizzera
23 ore

Cercasi mangiatori di plastica nei suoli alpini

L’Istituto federale di ricerca sulla foresta, la neve e il paesaggio ne ha analizzato la possibilità: scoperti organismi sensibili
Successione Sommaruga-Maurer
1 gior

I partiti mantengono un profilo basso

A seguito delle prime audizioni i vari gruppi partitici non si sbilanciano: per il momento nessuna raccomandazione di voto
19.09.2022 - 14:58

In aumento richieste d’asilo ed entrate illegali in agosto

La crescita dei numeri rispetto all’anno scorso si spiega anche con le cifre basse del biennio passato a causa della pandemia

Ats, a cura di Red.Web
in-aumento-richieste-d-asilo-ed-entrate-illegali-in-agosto
Keystone

Il numero di richieste di asilo in Svizzera è cresciuto in agosto del 14,7% rispetto al mese precedente, raggiungendo quota 2’046. I principali Paesi di provenienza sono stati l’Afghanistan e la Turchia. Nello stesso mese sono aumentati anche i soggiorni illegali: l’Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (Udsc) ha registrato nel mese in rassegna 5’826 casi, 2’250 in più rispetto a luglio. Il numero di domande di asilo è aumentato di 490 unità rispetto all’agosto 2021, ha reso noto oggi la Segreteria di Stato della migrazione (Sem). La crescita maggiore rispetto a luglio è stata registrata dai cittadini afghani: in totale hanno depositato 557 domande (+107). Le richieste provenienti dalla Turchia sono diminuite di due unità, passando a 371, seguite da quelle dall’Eritrea (184, +20), dall’Algeria (142, +35) e dalla Siria (96, +14). Inoltre, nel mese in rassegna a 2’829 persone fuggite dall’Ucraina è stato concesso lo statuto di protezione S, mentre a 102 è stato rifiutato.

Un terzo delle richieste respinto

In agosto la Sem ha esaminato 1’558 domande di asilo. Ne ha respinte 492, 314 delle quali perché le persone interessate avevano già presentato domanda di asilo in un altro Paese Dublino. 373 persone hanno ottenuto l’asilo e 485 l’ammissione temporanea. Nel mese in rassegna 1’293 richiedenti asilo hanno lasciato la Svizzera o sono stati espulsi verso il loro Paese d’origine o un Paese terzo. Per 767 persone, la Svizzera ha chiesto a uno Stato Dublino di farsi carico della domanda di asilo e in 110 casi il trasferimento ha avuto luogo. Allo stesso tempo, altri Stati di Dublino hanno chiesto alla Svizzera di farsi carico di 265 persone, 28 delle quali sono già state trasferite nella Confederazione. Otto persone sono entrate in Svizzera ad agosto per motivi medici urgenti. A causa della guerra in Ucraina e dei relativi movimenti di rifugiati, la Svizzera ha sospeso il programma di rimpatri a marzo. Riprenderà a settembre. Ciò significa che sono di nuovo previsti rimpatri settimanali.

Soggiorni irregolari in aumento

Nel mese di agosto del 2021, le autorità avevano registrato 1’706 soggiorni illegali, rispetto ai 1’262 immigrati irregolari dell’anno precedente. La Sem attribuisce il basso numero di casi del biennio passato alle misure restrittive legate alla pandemia, effetto che però quest’anno è venuto a cessare. Anche il numero di persone consegnate alle autorità straniere è aumentato a 1’437, precisa l’Udsc: l’incremento rispetto al mese precedente è di oltre 800. I casi di sospetta tratta sono saliti a 57 in agosto rispetto ai 34 di luglio. Nell’agosto 2021 erano stati 61. Complessivamente per quest’anno, la Sem prevede circa 16’500 domande di asilo. Questo numero non include i profughi provenienti dall’Ucraina.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved