17.09.2022 - 09:29
Aggiornamento: 11:28

Dopo la calura, arriva la prima neve sotto i 2’000 metri

Primi fiocchi a quota 1’640 sull’Ebenalp in Appenzello. Il limite delle nevicate la scorsa notte fra i 1’300 e i 1’600 metri

Ats, a cura di Red.Web
dopo-la-calura-arriva-la-prima-neve-sotto-i-2-000-metri
Keystone

Il limite delle nevicate in Svizzera è sceso al di sotto dei 2’000 metri la scorsa notte. Ha nevicato a 1’640 metri sull’Ebenalp, in Appenzello, ha comunicato in un tweet stamane MeteoNews. Il limite delle nevicate è sceso addirittura sotto i 1’500 metri in alcune località, ha dichiarato il servizio meteorologico. Sopra i 1’800 metri sono caduti da 20 a 30 cm di neve.

SRF Meteo ha comunicato su Twitter che il limite delle nevicate si situava tra i 1’300 e i 1’600 metri. In pianura sono attese temperature attorno ai 13 gradi. Secondo MeteoNews, l’ultima volta che ha fatto così freddo è stato cinque mesi fa, il 26 aprile. A causa delle nevicate, alcuni passi hanno dovuto essere chiusi o sono percorribili solo in parte, come ad esempio il passo della Furka.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved