24.08.2022 - 08:36
Aggiornamento: 17:13

La terra trema a Zinal, nell’alto Vallese

Terremoto di magnitudo 3,2 questa notte nella Svizzera Sud-occidentale. Era dal 1946 che nella zona non si registravano simili scosse

Ats, a cura di Red.Web
la-terra-trema-a-zinal-nell-alto-vallese
Servizio sismico svizzero
La zona interessata dal sisma

La terra ha tremato oggi circa mezz’ora dopo la mezzanotte nell’Alto Vallese. La scossa è stata di magnitudo 3,2, a 7,3 chilometri di profondità e con epicentro 6 km a est di Zinal, indica il Servizio sismico svizzero (Sed) con sede al Politecnico federale di Zurigo.

Il terremoto è stato percepito verosimilmente in maniera piuttosto forte in prossimità dell’epicentro, precisa l’istituto. Tuttavia, eventi di questa magnitudo solitamente non causano danni.

In Svizzera si registrano regolarmente delle scosse. L’anno scorso, il Sed ne ha classificate oltre 1’100 nel Paese e nelle regioni limitrofe. Il Vallese è il cantone più esposto a questo fenomeno.

Secondo i dati storici, un sisma di una magnitudo fra il 6 e il 6,5 si verifica in media ogni 100 anni in Vallese. L’ultima volta che ciò è avvenuto correva il 1946, con epicentro qualche chilometro a nord di Sierre.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved