09.06.2022 - 00:07
Aggiornamento: 17:30

Il ‘Poli’ di Zurigo sempre tra i migliori 10 atenei al mondo

Quella zurighese è l’unica università non anglofona tra i primi dieci (nono posto) istituti accademici nella classifica globale 2023. L’Usi 240esima

il-poli-di-zurigo-sempre-tra-i-migliori-10-atenei-al-mondo

Il Politecnico federale di Zurigo (Eth) perde una posizione passando al nono posto, ma rimane l’unica università non anglofona tra i primi dieci istituti accademici del mondo nella classifica 2023 della società di analisi del settore dell’istruzione superiore Qs Quacquarelli Symonds.

Il Politecnico federale di Losanna (Epfl) scende invece dal 14° al 16° posto e l’Università di Zurigo dal 70° all’83°. Più distaccate si trovano l’Università di Losanna al 203° posto (176°), l’Università della Svizzera Italiana al 240° (invariata) e ancora più indietro l’Università di San Gallo al 501° (459°) e quella di Friborgo, classificata tra il 571° e il 580° rango (561-570°).

La classifica è ancora una volta largamente dominata dagli istituti americani e britannici. Per l’undicesimo anno consecutivo, il Massachusetts Institute of Technology (Mit, Usa) occupa la vetta, seguito dall’Università di Cambridge (Regno Unito) e dall’Università di Stanford (Usa). La classifica Qs di quest’anno è la più ampia di sempre e comprende 1’418 istituti accademici in 100 località. Si basa su una serie di indicatori, tra cui le statistiche delle pubblicazioni specializzate. L’analisi tiene conto anche di sondaggi condotti tra scienziati e datori di lavoro.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved