un-lupo-sbrana-28-animali-in-vallese-ordinato-l-abbattimento
Keystone
16.05.2022 - 18:45
Aggiornamento: 19:07
Ats, a cura de laRegione

Un lupo sbrana 28 animali in Vallese: ordinato l’abbattimento

Il predatore ha ucciso gli ovini in situazione protetta su superfici agricole utili: soddisfatti i requisiti per l’uccisione

Le autorità vallesane hanno ordinato l’abbattimento di un lupo che si aggira fra i comuni di Ergisch e Unterbäch, nell’Alto Vallese. Il predatore ha ucciso 28 animali da reddito in situazione protetta su superfici agricole utili.

Secondo la revisione della relativa ordinanza federale sulla caccia, i requisiti per dare il via libera all’uccisione dell’animale sono soddisfatti, comunica oggi il Cantone. La legge consente di sparare ai grandi predatori se hanno ucciso almeno dieci pecore o capre nell’arco di quattro mesi.

Stando al competente dipartimento vallesano, nella zona è presente un solo lupo. Il permesso di tiro è valido per 60 giorni, a condizione che gli animali da reddito si trovino nel perimetro e se sussiste il rischio di danni. Nelle altre aree del cantone, le condizioni per un’autorizzazione del genere non sono invece soddisfatte.

A marzo, nella Val d’Hérens, sempre in Vallese, sono stati abbattuti due giovani lupi. Gli esemplari si trovavano nei pressi di un’area con insediamenti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
lupo vallese
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved