in-aeroporto-con-3-chili-di-cocaina-liquida-arrestato
Keystone
L’uomo era sbarcato da un aereo proveniente da San Paolo
03.05.2022 - 14:53
Aggiornamento: 16:24
Ats, a cura de laRegione

In aeroporto con 3 chili di cocaina liquida, arrestato

L’uomo, un brasiliano di 28 anni, era sbarcato a Zurigo con la sostanza occultata in diverse bottiglie per cosmetici

Un brasiliano di 28 anni è stato arrestato ieri mattina all’aeroporto di Zurigo dopo essere stato trovato in possesso di circa tre chili di cocaina in forma liquida, occultata in diverse bottiglie per cosmetici.

L’uomo è stato controllato dopo un volo proveniente da San Paolo.

La cocaina sciolta nel liquido è stata consegnata agli esperti dell’Istituto forense per essere analizzata. Dopo un interrogatorio, l’uomo è stato messo a disposizione della procura di Winterthur/Unterland.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aeroporto zurigo cocaina liquida
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved