donne-e-carriera-l-insidia-del-telelavoro
Keystone
Lavoro a distanza e carriera possono coesistere?
10.04.2022 - 12:50
Aggiornamento : 14:29

Donne e carriera, l’insidia del telelavoro

L’impiego a distanza potrebbe rappresentare un ostacolo per l’avanzamento professionale. E cresce il rischio di esaurimenti

Ats, a cura de laRegione

Il telelavoro potrebbe avere un effetto negativo sulle opportunità di carriera delle donne. Lo afferma la SonntagsZeitung sulla base dei risultati di un recente sondaggio condotto dalla piattaforma online Linkedin.

La metà dei 251 responsabili delle risorse umane svizzeri interpellati si aspetta che con la fine della pandemia molti uomini tornino in ufficio, mentre tante donne continueranno a lavorare a domicilio, anche per prendersi cura nello stesso tempo della casa e della famiglia. Questo potrebbe avere conseguenze sugli avanzamenti professionali, scrive il domenicale.

I capi del personale si aspettano pure che le donne possano soffrire di esaurimenti, anche perché si sentirebbero in dovere di dimostrare quanto valgono, spazzando via un pregiudizio di fondo sulla loro attività a casa. "Nei sondaggi emerge infatti che i datori di lavoro tendono a pensare che gli uomini in smart working lavorino più delle donne", afferma Katharina Wrohlich, esperta del mercato dell’impiego, in dichiarazioni riportate dal settimanale.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
carriera professionale donne telelavoro
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved