26.02.2022 - 14:48

Cade in un crepaccio sul Piccolo Cervino, uomo perde la vita

Un ponte di neve e ghiaccio ha ceduto facendo sprofondare l’escursionista

ATS, a cura de laRegione
cade-in-un-crepaccio-sul-piccolo-cervino-uomo-perde-la-vita
Keystone

Un escursionista italiano, classe 1974, della Provincia di Milano, è morto dopo essere caduto in un crepaccio poco sotto la cima del Piccolo Cervino (Vs), a circa 3700 metri di quota sopra Zermatt.

L’uomo stava camminando con ciaspole o ramponcini, insieme alla compagna, quando un ponte di neve e ghiaccio ha ceduto facendolo sprofondare nella fessura per 25 metri. I due non erano legati.

Lo indica l’agenzia di stampa italiana Ansa. Per il momento la polizia cantonale vallesana non ha pubblicato alcun comunicato.

La salma è stata recuperata con un elicottero della società Air Zermatt. Le operazioni inizialmente sono state coordinate dal Soccorso alpino valdostano.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved