17.07.2022 - 18:26

Cade in Valle Verzasca: gravissimo escursionista 34enne

L’uomo, residente a Milano, è precipitato per 10 metri mentre attraversava un riale in zona Valegg da Cansgell. Sul posto Rega e Polizia

cade-in-valle-verzasca-gravissimo-escursionista-34enne
Trasportato all’ospedale con l’elicottero

È stato trasportato all’ospedale con l’elicottero e versa in gravi condizioni l’escursionista 34enne, cittadino italiano, che oggi, poco prima delle 16, in Valle Verzasca è rimasto coinvolto in un infortunio in montagna. Stando a una prima ricostruzione eseguita dalla Polizia cantonale, l’uomo, residente in provincia di Milano, stava effettuando un’escursione in zona Valegg da Cansgell (territorio di Aquino) in compagnia di un’altra persona. Per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, nell’attraversare un riale sopra la cascata, è caduto per circa 10 metri.

Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale sono intervenuti i soccorritori della Rega, che dopo aver prestato le prime cure al 34enne, lo hanno trasportato in elicottero all’ospedale. A detta dei medici, l’uomo ha riportato serie ferite, tali da metterne in pericolo la vita. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l’intervento del Care Team.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved