ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
5 ore

‘La penuria di farmaci è un problema internazionale’

Secondo Yvonne Gilli, presidente della Federazione dei medici svizzeri, urge una ‘soluzione globale ai massimi livelli’
Svizzera
5 ore

Maggioranza favorevole a riesportazione armi in Ucraina

Secondo un sondaggio il 55% della popolazione ritiene che Paesi terzi dovrebbero essere in grado di fornire all’Ucraina armi di produzione elvetica
Svizzera
6 ore

Tamedia fa ammenda su accuse di mobbing e sessismo

Un’ex redattrice del settimanale ‘Das Magazin’ accusa l’ex responsabile della pubblicazione rimproverando al gruppo un atteggiamento attendista
Svizzera
10 ore

Il Vallese sui casinò si ritiene svantaggiato rispetto al Ticino

Il Consiglio federale intende accordare la concessione per una sola casa da gioco: protesta il consigliere di Stato Darbellay
Svizzera
11 ore

Raccolte le firme per l’iniziativa sul mantenimento del contante

Già certificate oltre 111‘000 firme a favore del ‘Sì a una valuta svizzera libera e indipendente sotto forma di monete o banconote’
Svizzera
1 gior

Due morti a Disentis per una valanga

La slavina ha travolto un gruppo di tre sciatori fuori pista, una sola delle quali è rimasta illesa
Svizzera
1 gior

La meteo fa i capricci: in Ticino quasi 20°C, neve in montagna

Il favonio da nord ha alzato eccezionalmente la colonnina di mercurio nel sud della Svizzera: 19,5°C a Locarno. Rischio valanghe nei Grigi
Svizzera
1 gior

La Brévine festeggia il freddo, pronta una brioche da record

Nella ‘Siberia della Svizzera’ inizia il festival locale: fornai pronti a sfornare una brioche da 4,18 metri, in onore dei -41,8°C toccati nel 1987
03.01.2022 - 17:42

L’Ufsp si corregge, i contagi degli ultimi giorni sono 57’387

Ai numeri segnalati nel pomeriggio mancavano quelli che si riferivano a venerdì scorso. Rispetto alla settimana precedente oltre 20mila casi in più

Ats, a cura de laRegione
l-ufsp-si-corregge-i-contagi-degli-ultimi-giorni-sono-57-387
Ti-Press
Le cifre si confermano in aumento

C’è stata confusione oggi per quanto riguarda i dati legati ai contagi da coronavirus. L’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) ha infatti corretto i numeri comunicati nel primo pomeriggio, quando non ha conteggiato i tamponi risultati positivi venerdì scorso.

In Svizzera, nelle ultime 96 ore, si sono infatti registrati 57’387 nuovi casi di coronavirus, a cui si aggiungono 57 nuovi decessi e 278 ospedalizzazioni relativi al Covid.

L’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) ha così completato i suoi dati rispetto a quelli comunicati nel primo pomeriggio, aggiungendo anche quelli, finora mancanti, che si riferiscono a venerdì scorso. Nel pomeriggio erano stati infatti annunciati “solo” 38’437 casi, con 150 ricoveri e 3 decessi.

Esattamente una settimana fa, l’Ufsp ha annunciato 36’261 casi in 96 ore, ovvero 21’126 in meno. Sull’arco di quattro giorni si contavano inoltre 69 decessi e 345 ricoveri.

631 persone si trovano attualmente in cure intense. I pazienti Covid occupano il 36,2% dei posti disponibili in terapia intensiva, con un tasso d’occupazione del 74,1%.

Nel corso delle ultime 72 ore sono stati trasmessi i risultati di 144’131 test, indica l’Ufsp. Il tasso di positività è del 26,7%, contro il 17,1% della scorsa settimana. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,36. La variante Omicron rappresenta il 64,2% dei casi esaminati in dettaglio, che sono comunque una piccola quota del totale.

In totale, il 67,21% degli svizzeri ha già ricevuto due dosi di vaccino. Fra la popolazione oltre i 12 anni, la quota sale al 76,48%. Inoltre, il 64,32% delle persone oltre i 65 anni e il 25,12% della popolazione hanno ricevuto il cosiddetto booster.

Negli ultimi quattordici giorni, il numero totale di infezioni è 172’209, ovvero 1’977,29 ogni 100’000 abitanti. Dall’inizio della pandemia, 1’371’038 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 14’886’196 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 11’922 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 39’686.

Tre morti in Ticino, due nei Grigioni

In Ticino nelle ultime 24 ore sono stati registrati 798 nuovi casi di coronavirus, 240 in meno del giorno precedente. Ci sono inoltre stati tre decessi. I pazienti ricoverati negli ospedali ticinesi a causa della pandemia sono 152, 14 in più rispetto a domenica. Sono 16 le persone curate nei reparti di terapia intensiva (lo stesso numero di domenica).

Nei Grigioni si contano nelle ultime 24 ore 423 nuove infezioni e due decessi. Le persone ricoverate negli ospedali grigionesi per il Covid sono 35 (-3 sulle 24 ore). Sono 26 i pazienti curati in reparto (-2), mentre nove sono in terapia intensiva e otto di questi sono sottoposti a ventilazione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved