Svizzera
Stadler Rail, accordo miliardario con le Ffs
La fornitura di 286 ulteriori convogli vale oltre due miliardi di franchi. Battuta la concorrenza tedesca e francese
(Keystone)
5 Ottobre 2021
|

Il costruttore Stadler Rail fornirà 286 nuovi treni alle Ffs, in un accordo dal valore totale di oltre 2 miliardi di franchi. La concorrenza della francese Alstom e della tedesca Siemens è stata battuta.

I convogli verranno usati per il servizio regionale delle “S-Bahn”, si legge in un comunicato odierno delle Ferrovie. I primi mezzi dovrebbe venire forniti per il dicembre 2025.

L’investimento è un segnale importante per il traffico regionale, ha spiegato il Ceo delle Ffs Vincent Ducrot in conferenza stampa a Berna. I treni si basano su concetti esistenti e non sono quindi sviluppi completamente nuovi.

Stadler Rail in questo periodo aveva bisogno di buone notizie: il mese scorso un accordo miliardario in Austria è saltato per una formalità, più precisamente una firma digitale non riconosciuta

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE