in-svizzera-2-019-casi-in-72-ore-giu-il-tasso-di-riproduzione
(Keystone)
Svizzera
02.08.2021 - 13:530
Aggiornamento : 19:00

In Svizzera 2'019 casi in 72 ore, giù il tasso di riproduzione

Resta stabile la situazione di ricoveri e decessi, anche se cresce di poco l'occupazione dei pazienti Covid in cure intense

In Svizzera, nelle ultime 72 ore, si sono registrati 2019 nuovi casi di coronavirus, in aumento rispetto ai 1'746 di lunedi scorso, su un totale di 63'142 test, il cui tasso di positività è del 3,20%. Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni è 9'945, con un'incidenza di 115,04 casi ogni 100'000 abitanti. Nonostante l'aumento numerico dei contagi, però, il tasso di riproduzione, dato che ha un ritardo di 10 giorni rispetto agli altri, scende a 1,07 dall'1,26 rilevato venerdì. 

Resta calma la situazione sul fronte ospedaliero, con 24 ricoveri nel corso del fine settimana (a titolo di paragone, erano stati 20 nella sola giornata di venerdi): sale dal 4% al 4,70%, per contro, l'occupazione dei pazienti Covid nei reparti di cure intense.

Si registrano 3 decessi nell'arco di 72 ore, dato anche questo in linea con le cifre delle ultime settimane.

In Svizzera si contano attualmente 5548 persone in isolamento e 6389 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A queste se ne aggiungono 858 di ritorno da un Paese a rischio e poste in quarantena.

Complessivamente 8'839'325 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 9'023'209 sono state somministrate, e 48,20% persone hanno già ricevuto una seconda iniezione.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved