green-pass-europeo-c-e-il-liechtenstein-svizzera-in-attesa
Il castello di Vaduz, dimora del principe (Keystone)
30.06.2021 - 08:25

Green Pass europeo: c'è il Liechtenstein. Svizzera in attesa

Il Principato è collegato alla piattaforma centrale del Certificato Covid digitale Ue a un giorno dall'entrata in vigore. La Confederazione aspetta risposte

Il Liechtenstein è ufficialmente collegato alla piattaforma centrale del Certificato Covid digitale dell’Ue che entrerà in vigore domani, 1° luglio, agevolando la circolazione delle persone. Il Principato è stato incluso nell’ultimo aggiornamento dell’elenco sullo stato della procedura per i 31 Paesi che hanno deciso di aderire al sistema (i 27 dell’Ue più i 4 dell’Aels) allestito sul sito dedicato al cosiddetto Green pass.

Tra i 10 Stati tecnicamente pronti, ma non ancora collegati al sistema per il riconoscimento dei certificati nazionali, figura anche la Svizzera che attende una decisione da parte di Bruxelles. All’appello mancano anche Cipro, Paesi Bassi, Romania e Svezia, Ungheria, Malta e Irlanda.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
certificato covid coronavirus green pass liechtenstein svizzera
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved