col-green-pass-di-un-altro-in-questura-denunciato
depositphotos.com
Colto in fallo
07.02.2022 - 14:49

Col Green Pass di un altro in questura: denunciato

Sul giovane pende l’accusa di sostituzione di persona. Aveva mostrato all’agente in servizio il certificato valido, ma di un’altra persona

Ha tentato di entrare in questura con il Green Pass di un’altra persona, ma è stato scoperto e denunciato: protagonista dell’episodio un giovane di Terni, accusato di sostituzione di persona. Il giovane si è presentato al corpo di guardia dicendo di doversi recare allo sportello armi della divisone amministrativa. All’agente in servizio, che gli ha chiesto di esibire la certificazione verde, ha risposto inizialmente di non averlo con sé. Dopo che poliziotto gli ha spiegato che, a partire dal primo febbraio, è obbligatorio esibire il Green Pass base per accedere agli uffici pubblici, il giovane, in base alla ricostruzione della Questura, ha detto che sarebbe andato a prenderlo. Dopo alcuni minuti è tornato esibendo un certificato valido, ma quando l’agente gli ha chiesto il documento di identità, ha visto che apparteneva a un’altra persona. Il giovane ha quindi ammesso di non essere vaccinato e di non avere alcun Green Pass.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
denunciato green pass
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved