diga-del-grimsel-posata-la-prima-pietra
(Keystone)
Svizzera
23.06.2021 - 15:410
Aggiornamento : 16:48

Diga del Grimsel, posata la prima pietra

La costruzione della nuova diga Spitallamm sul Grimsel (BE) ha preso il via; l'opera verrà terminata nel 2025.

La costruzione della nuova diga Spitallamm sul Grimsel (BE) ha preso il via. Oggi è stata posata la prima pietra dell'opera, che verrà terminata nel 2025.

La società Kraftwerke Oberhasli (KWO) costruisce una nuova diga per sostituire quella vecchia, che dopo 90 anni giunge alla fine del suo servizio. Con la sostituzione, viene garantita la continuità della produzione elettrica al Grimselsee.

Le associazioni ambientaliste non si sono opposte ai lavori, poiché la diga mantiene l'altezza di 113 metri. La nuova costruzione avrà luce direttamente davanti a quella vecchia e le opere di preparazione sono state avviate già due anni fa. Ora può invece iniziare la costruzione vera e propria.

Una particolare sfida logistica sarà il posizionamento a 1900 metri sopra il livello del mare, che rende i lavori possibili solo da maggio a ottobre, ma che in compenso verranno svolti per sette giorni alla settimana. Il volume di cemento sarà di 215'000 metri cubi.

I costi si aggirano attorno ai 125 milioni di franchi e non è ancora chiaro se la Confederazione contribuirà con un importo di 22 milioni di franchi.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved