27.05.2021 - 17:31

Berlino: un’unica casa della preghiera per tre religioni

Posata la prima pietra della House of One: sarà il primo luogo di culto in Germania ad ospitare cristiani, ebrei e musulmani

Ats, a cura de laRegione
berlino-un-unica-casa-della-preghiera-per-tre-religioni
Il luogo dove sorgerà la House of One (Keystone)

Si chiamerà "House of one" e sarà il primo luogo di culto in Germania che ospiterà, in un unico edificio a Berlino, le tre religioni monoteiste: ebraismo, cristianesimo e islam.

Oggi, nel centro della capitale tedesca, è stata posata la prima pietra del futuro spazio che ospiterà una moschea, una sinagoga e una chiesa dopo una progettazione durata oltre 10 anni.

I referenti del progetto sono il pastore evangelico Georg Hoberg, della comunità di St.Petri-St. Marien, il rabbino Andreas Nachama del Collegio Abraham-Geiger e l'imam Kadir Sanci del movimento Hizmet. Il costo dell'edificio è di circa 47 milioni di euro, di questi 20 li mette a disposizione il governo federale, 10 milioni il Land di Berlino e il resto sarà reperito attraverso le donazioni dei fedeli.

Il presidente del Bundestag Wolfgang Schaeuble ha parlato di un "luogo di tolleranza e di apertura", mentre il sindaco della città Michael Mueller ha ricordato la vocazione di Berlino come "città conosciuta e per l'apertura al mondo e per la tolleranza".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved