MIN Wild
6
WIN Jets
5
fine
(2-2 : 1-1 : 2-2 : 1-0)
EDM Oilers
6
ANA Ducks
5
fine
(3-2 : 0-2 : 3-1)
in-svizzera-1-201-contagi-cala-l-occupazione-ospedaliera
(Keystone)
Svizzera
21.05.2021 - 13:580
Aggiornamento : 15:03

In Svizzera 1'201 contagi, cala l'occupazione ospedaliera

Scende al 3,06% il tasso di positività, oggi solo 3 casi più di ieri su oltre 8'000 test in più. Sempre meno pazienti Covid in cure intense

Appena 3 contagi giornalieri in più di ieri, esattamente 1'201, su oltre 8'000 test effettuati, 39'230 in tutto. Questa la fotografia odierna della pandemia in Svizzera, che segna un ulteriore arretramento dei dati epidemiologici, con il tasso di positività che si abbassa al 3,06% (ieri 3.84%), al pari dell'incidenza dei casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni che scende a 186,71. Si alza invece, ma restando sempre entro parametri accettabili, il tasso di riproduzione, che, in ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 0,90.

Aumentano, di poco, i ricoveri in ospedale, 49 nelle ultime 24 ore ma con un progressivo alleggerimento del peso del Covid sulle strutture ospedaliere: scende al 18.20% l'occupazione dei reparti di cure intense da parte dei pazienti Covid in una situazione complessiva che vede da essi occupato il 2,80% dei letti ospedalieri in tutta la Svizzera.

Aumento, ma su cifre ancora basse, del numero dei decessi, 10 nelle ultime 24 ore. 

Complessivamente 4'650'575 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 3'984'596 sono state somministrate, e 1'373'566 persone hanno già ricevuto una seconda iniezione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved