DJOKOVIC N. (SRB)
1
DELLIEN H. (BOL)
0
2 set
(6-2 : 2-1)
BENCIC B. (SUI)
PEGULA J. (USA)
09:50
 
in-svizzera-contagi-e-ricoveri-stabili-a-livello-settimanale
(Keystone)
Svizzera
29.04.2021 - 15:020

In Svizzera contagi e ricoveri stabili a livello settimanale

Il numero di casi, ricoveri e test rilevati in Svizzera in relazione al coronavirus praticamente invariato nella settimana dal 19 al 25 aprile.

Il numero di casi, ricoveri e test rilevati in Svizzera in relazione al coronavirus non è praticamente cambiato nell'arco della 16esima settimana ossia quella che va dal 19 al 25 aprile. Il numero di morti è invece leggermente aumentato. È quanto risulta dal tradizionale rapporto settimanale del giovedì dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Nel periodo in rassegna sono stati dichiarati complessivamente 14'542 casi confermati in laboratorio, rispetto ai 14'136 di sette giorni prima: un dato relativamente stabile (+2,9%), indica l'UFSP. La quota di varianti rilevanti del virus (VOC) nei 156 campioni analizzati per individuarle è stata del 99%.

Nel complesso, il tasso di incidenza dei casi confermati in laboratorio in Svizzera e in Liechtenstein ha oscillato tra i 107 casi alla settimana per 100'000 abitanti nel cantone di Sciaffusa e i 225 in quello di Ginevra, con l'eccezione di Uri (594). In Ticino è stata di 131,2 (126,9 sette giorni prima) e nei Grigioni 144,2 (146,7 nella 15esima settimana). In dieci cantoni il tasso di incidenza è aumentato di più del 10%. In 11 Cantoni l'incidenza è variata poco, con un ± 10 %. In cinque Cantoni e in Liechtenstein i casi sono diminuiti di oltre il 10%.

Finora, per la settimana dal 19 al 25 aprile, sono stati dichiarati 395 ricoveri per Covid-19 confermati in laboratorio, contro i 409 nello stesso momento della settimana precedente. Date le dichiarazioni tardive ancora attese- sottolinea l'UFSP - è quindi probabile una stagnazione del numero di ricoveri. Il numero medio di pazienti ricoverati per coronavirus in un reparto di cure intense - 248 - è invece aumentato (+6,0%) rispetto alla settimana precedente.

Leggero aumento dei decessi

I decessi in relazione al Covid-19 della 16esima settimana, dichiarati finora all'UFSP, sono 44 rispetto ai 39 nello stesso momento di una settimana prima. Date le dichiarazioni tardive ancora attese, si prevede un leggero aumento del numero di morti per il periodo in rassegna.

Per quanto riguarda i test, in totale ne sono stati registrati 184'379 (72,7% PCR e 27,3% test antigenici rapidi), un numero che, con un -2,1%, è rimasto pressoché uguale rispetto alla settimana precedente, così come la percentuale dei test PCR positivi (9,6%) e quella dei test antigenici rapidi positivi (5,6%).

Infine al 27 aprile complessivamente 14'462 persone erano in isolamento e 22'915 in quarantena in Svizzera e nel Liechtenstein: cifre in flessione rispetto alla settimana precedente. In calo è risultato anche il numero di persone in quarantena giunte in Svizzera da un Paese con un elevato rischio di contagio (4'715, secondo i dati di 24 Cantoni e del Liechtenstein).
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved