BUF Sabres
Seattle Kraken
01:00
 
MON Canadiens
VAN Canucks
01:30
 
WIN Jets
ARI Coyotes
01:30
 
PHI Flyers
0
NY Islanders
0
fine
vicenda-fregate-dalla-svizzera-240-milioni-di-franchi-a-taiwan
(Keystone)
Svizzera
04.02.2021 - 12:320
Aggiornamento : 05.02.2021 - 11:02

Vicenda fregate, dalla Svizzera 240 milioni di franchi a Taiwan

La somma riguarda un caso di corruzione sulla vendita di navi da guerra francesi a Taipei a cui la Svizzera nel 2001 ha offerto assistenza giudiziaria

a cura de laRegione

Nell'intricata vicenda delle fregate, la Svizzera si è impegnata a consegnare a Taiwan circa 266 milioni di dollari, al cambio attuale grosso modo 240 milioni di franchi. L'ingente somma riguarda tangenti legate alla vendita di navi da guerra francesi allo Stato asiatico.

Nel 2001 - ricorda un comunicato odierno dell'Ufficio federale di giustizia - Taiwan aveva chiesto alla Svizzera assistenza giudiziaria in un complesso caso di corruzione. La Confederazione ha quinti fornito sostegno, bloccando fra le altre cose in Svizzera valori patrimoniali pari a circa 900 milioni di dollari. Inoltre, è stata fornita un'ampia documentazione alle autorità taiwanesi.

Il trasferimento della somma di denaro è stato reso possibile in quanto alla fine dell'anno 2019 la Corte suprema di Taiwan ha disposto la confisca dei fondi legati alle fregate. Una prima parte, 34 milioni di dollari, era già stata consegnata nel 2007. Per gli altri valori bloccati non sono invece disponibili prove sufficienti per dimostrare un collegamento ai casi di corruzione. Il blocco è stato quindi tolto.
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved