a-basilea-campagna-mascherine-a-scuola-a-partire-dai-10-anni
(Ti-Press)
Svizzera
19.01.2021 - 11:460
Aggiornamento : 12:45

A Basilea Campagna mascherine a scuola a partire dai 10 anni

La decisione motivata dall'aumento dei contagi nelle scuole elementari del Cantone e da un caso confermato di variante inglese

Basilea Campagna inasprisce ulteriormente i provvedimenti in relazione alla pandemia di Covid-19. A partire da domani l'uso delle mascherine diventerà obbligatorio per gli allievi dai 10 anni, anziché dai 12 come avviene attualmente. Lo rende noto oggi il Governo di Liestal.

Tale decisione è motivata dall'aumento di contagi da coronavirus nelle scuole elementari del cantone. Inoltre, nel suo comunicato, l'esecutivo fa riferimento al primo caso positivo confermato alla variante inglese del coronavirus.

L'uso delle mascherine diventerà obbligatorio per gli alunni del quinto e sesto anno della scuola elementare. Verranno messe a disposizione gratuitamente, ricorda il Consiglio di Stato.

Ieri Dagmar Rösler - presidente del "Dachverbandes Lehrerinnen und Lehrer Schweiz (LCH)", l'associazione che raggruppa i docenti svizzerotedeschi - aveva affermato alla radio SRF che è accettabile imporre l'obbligo della mascherina agli allievi delle scuole obbligatorie, a partire dagli 11 anni. A suo parere, non sarebbe invece necessario chiudere del tutto gli istituti scolastici a favore dell'insegnamento a distanza.

Rösler si era espresso in tal modo dopo che in una scuola di Oberwil (BL) erano stati riscontrati diversi casi di infezione al coronavirus.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved