la-notte-piu-fredda-quasi-30-gradi-nella-svizzera-orientale
(Ti-Press)
27.12.2020 - 11:00

La notte più fredda, quasi -30 gradi nella Svizzera orientale

La notte fra sabato e domenica è stata la più fredda di questo inverno in Svizzera, la temperatura record è stata registrata nel canton San Gallo

La notte fra sabato e domenica è stata la più fredda di questo inverno in Svizzera. Il termometro è sceso a quasi -30 gradi nel Toggenburgo, nella Svizzera orientale. La temperatura ha raggiunto -29,6 gradi sull'Alpe Hintergräppelen nel canton San Gallo, ha twittato oggi Srf Meteo. Temperature così basse non erano state registrate dallo scorso febbraio. Nell'arco giurassiano e le valli alpine si sono registrate punte di -20 gradi, a Samedan (GR) -23,6 gradi e nella "Siberia della Svizzera", il comune neocastellano di La Brévine, -21,3 gradi, ha segnalato MeteoNews su Twitter. In pianura, le temperature si avvicinavano localmente a -10 gradi.

MeteoSvizzera e l'Ufficio federale di meteorologia e climatologia hanno avvertito in questo momento stiamo vivendo "la calma prima della tempesta": durante la giornata e soprattutto durante la notte, le regioni alpine saranno colpite da una forte tempesta di favonio.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
freddo svizzera orientale temperatura
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved