29.10.2020 - 19:02

Vaud, spara alla moglie e si suicida in strada

La donna, colpita al petto, è in pericolo di vita. L'uomo ha rivolto l'arma contro di sè in strada all'arrivo della polizia

vaud-spara-alla-moglie-e-si-suicida-in-strada
(Ti-Press)

Omicidio-suicidio oggi pomeriggio a Prilly (VD). Lo riferisce la polizia cantonale di Vaud.

Un uomo di 64 anni di nazionalità svizzera ha sparato alla moglie con una pistola. La vittima, una donna di 42 anni di nazionalità turca, è riuscita a fuggire dall'appartamento con una ferita al petto rifugiandosi in un negozio in fondo all'edificio con le due figlie, di 14 e 20 anni. L'uomo è dunque sceso in strada con la pistola. All'arrivo della polizia ha rivolto l'arma contro di sè esplodendo un colpo che l'ha ucciso sul posto

La vittima è stata rapidamente soccorsa dalla polizia e portata in ambulanza all'ospedale universitario di Losanna. La sua vita è in pericolo. 

La Procura della Repubblica ha aperto un'indagine per chiarire lo svolgimento e le circostanze esatte della tragedia. L'indagine è stata affidata agli ispettori del Dipartimento di Investigazione Criminale della Polizia di Sicurezza.

L'accaduto ha richiesto il coinvolgimento di numerose pattuglie della Gendarmeria Vaudoise (tra cui il DARD e la brigata canina) della Polizia di Losanna Ovest, di ispettori della Polizia di Sicurezza (polizia giudiziaria e brigata criminale) e di due ambulanze del 144.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved