Vaud
13.09.2020 - 19:13
Aggiornamento: 20:42

Accoltellato mortalmente in centro a Morges

L'uomo, un 29enne portoghese, è stato aggredito mentre si trovava con la sua compagna davanti a un kebab

Ats, a cura de laRegione
accoltellato-mortalmente-in-centro-a-morges
Foto archivio Ti-Press

Aggressione mortale ieri sera a Morges (Vaud): un portoghese di 29 anni è stato accoltellato in pieno centro. Il presunto omicida è stato arrestato oggi a Renens, ha indicato la polizia cantonale vodese.

Stando alle informazioni dei media, che si basano su testimoni oculari, intorno alle 21.10 la vittima si trovava con la sua compagna in attesa davanti a un kebab situato a due passi dalla stazione, quando è stata assalita da una persona che aveva con sé un coltello e che lo avrebbe colpito due volte.

L'aggressore è stato descritto come un uomo vestito di nero e con un cappuccio. Secondo un cliente del kebab, la ragazza ha ripetuto che si trattava di una persona sconosciuta e che il fatto di sangue era del tutto incomprensibile. Il luogo è stato isolato e sono state avviate le indagini.

© Regiopress, All rights reserved