laRegione
Nuovo abbonamento
si-svuota-il-lago-del-ghiacciaio-lenk-col-fiato-sospeso
Keystone
Svizzera
07.08.2020 - 18:000
Aggiornamento : 18:35

Si svuota il lago del ghiacciaio, Lenk col fiato sospeso

I torrenti a valle si sono ingrossati, ma al momento nessun danno è stato segnalato

Berna – Pericolo di inondazione a Lenk, nell'Oberland bernese: il lago di Les Faverges sul ghiacciaio della Plaine Morte, fra i cantoni Berna e Vallese, si sta svuotando. Le autorità invitano la popolazione a evitare di avvicinarsi ai corsi d'acqua. Nessun danno è stato finora segnalato.

I laghi glaciali della Plaine Morte, che si riempiono con acqua di fusione, vengono monitorati da diversi anni con telecamere e rilevatori del livello. Gli impianti di sorveglianza hanno fatto scattare l'allerta stamattina presto quando il livello del lago di Les Faverges è sceso di circa un metro.

Nel frattempo si è effettivamente osservato un aumento della portata dei torrenti a valle del ghiacciaio, ma non ci sono state inondazioni, né danni. Il lago si sta svuotando grazie a condotte naturali subglaciali, ma anche grazie a un canale di drenaggio scavato lo scorso anno sulla superficie del ghiacciaio.

© Regiopress, All rights reserved