coronavirus-swiss-sopprime-altri-collegamenti
Ti-Press
04.03.2020 - 17:42
Aggiornamento: 20:55

Coronavirus: Swiss sopprime altri collegamenti

Dall'8 marzo i voli da Zurigo e Ginevra verso Tokyo, Osaka e Singapore saranno ridotti di due frequenze settimanali ciascuna

Swiss sopprime altri collegamenti in seguito alla diffusione del coronavirus. L'adeguamento riguarda voli da Zurigo e Ginevra verso Tokyo, Osaka e Singapore: dall'8 marzo fino al 24 aprile le tre destinazioni a lungo raggio saranno ridotte di due frequenze settimanali ciascuna. Così Tokyo e Singapore saranno servite cinque volte alla settimana, mentre per Osaka vi saranno tre voli settimanali. Gli adeguamenti alla rete a corto e medio raggio sono validi fino al 28 marzo, quelli alla rete a lungo raggio fino al 24 aprile. Una portavoce ha aggiunto all'agenzia Awp che nel segmento a corto e medio raggio fino al 28 marzo saranno ridotte tutte le frequenze. Ciò a causa del calo della domanda. Con una sola eccezione - un Boeing 777 che fungerà da riserva, ad esempio in caso di lavori di manutenzione - non resterà a terra alcun velivolo: gli aerei saranno impiegati in maniera dinamica. Complessivamente le capacità nel settore a corto e medio raggio saranno ridotte del 20% circa, in quello a lunga percorrenza all'incirca del 10%, afferma la nota.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved