Il mille franchi con raffigurato lo psichiatra ed entomologo Auguste Forel, taglio detto anche "il formicone" (Keystone)
Svizzera
05.06.2019 - 17:040
Aggiornamento : 17:59

Banconote, un 'Formicone' è per sempre

Gli Stati si allineano al Nazionale sul fatto che le banconote svizzere non debbano più perdere valore. Si applicherebbe dalla Sesta serie in poi

Le banconote svizzere non diventeranno più carta straccia dopo vent'anni dal loro ritiro. Questo è quanto ha deciso oggi il Consiglio degli Stati allineandosi a un'analoga decisione del Nazionale. Il dossier va ora in votazione finale.

Il parlamento giudica incomprensibile il fatto che le banconote perdano improvvisamente valore allo scadere del termine, oggi di vent'anni. La Svizzera è praticamente l'unico Paese al mondo, almeno tra quelli industrializzati, ad avere una simile prassi.


Il retro della banconota da 1000 franchi della 6a serie, detta "il formicone" (Bns)

La Banca nazionale svizzera (Bns) emette ogni 15-20 anni delle nuove serie di banconote. Richiama in seguito i vecchi biglietti di banca. Sei mesi più tardi, questi ultimi non sono più considerati come mezzi di pagamento, specie agli sportelli della Posta per saldare le fatture. Ma tali banconote possono essere scambiate presso la Bns al loro valore nominale durante 20 anni. Un termine fissato nel lontano 1921.


Il cento franchi della 6a serie, che raffigurava Borromini (Bns)

Se la modifica avallata dalle due Camere dovesse entrare in vigore, non vi sarebbero limiti alla valitià dei i biglietti emessi tra il 1976 e il 1979 (tra cui il famoso mille franchi con le formiche o il cento franchi con il ritratto di Francesco Borromini) nonché per la serie successiva, ovvero quella che sta per essere completamente sostituita dall'attuale. Non è invece contemplata la banconota da 20 franchi con l'effigie di Guillaume-Henri Dufour, così come la serie cui appartiene.


Il 20 franchi con l'effigie di Dufour non saranno comunque più valide (Bns)

Per quanto riguarda la chiave di ripartizione, il 90% del controvalore dei biglietti non cambiati deve essere destinato a Fondsuisse (che riceverebbe il 20% a copertura dei danni non assicurabili causati dalla natura), alla Confederazione (1/3) e ai Cantoni (2/3) venticinque anni dopo il richiamo della serie di banconote. Il 10% della somma deve essere conservata dalla BNS per i propri obblighi di cambio.

Le serie di Banconote svizzere

Prima Serie

  • Emessa nel 1907
  • Segni particolari: adattamento delle precedenti banconote non stampate dalla Bns
  • Tagli da 50, 100, 500, 1000 franchi
  • Dimensioni 132 x 215 mm (1000 CHF) - 103 x 166 mm (50 CHF)


Il taglio più basso della prima serie. (Bns)

Seconda Serie

  • Emessa nel 1911 e il 1914
  • Durata straordinaria (Fino al 1956)
  • Tagli da 5, 10, 20, 40, 50, 100, 500, 1000
  • Dimensioni 131 x 216 mm (1000 CHF) - 70 x 125 mm (5 CHF)


Inizio Novecento: quando c'erano anche i 5 franchi di carta (Bns)

Terza Serie

  • Emessa tra il 1918 e il 1930
  • Banconote di riserva
  • Tagli da 20 (tre differenti), 100 (due differenti)
  • Dimensioni 115 x 181 mm (100 CHF) - 86 x 143 (20 CHF)

Quarta Serie

  • Mai entrata in circolazione benché i tagli da 1000, 100  e 50 furono effettivamente stampati

Quinta Serie

  • Emessa nel 1957
  • Segni particolari: i tagli maggiori hanno un'unità tematica. Prima banconota da 10.- ad entrare effettivamente  in circolazione (quella della seconda serie fu solo progettata e stampata).
  • Tagli da 10, 20, 50, 100, 500, 1000
  • Dimensioni: 125 x 228mm (1000 CHF) - 75 x 135 mm (10 CHF)

Sesta Serie

  • Emessa tra il 1976 e il 1978
  • Segni particolari: "Il Formicone" e "Il Borromini"
  • Tagli da 10, 20, 50, 100, 500, 1000
  • Dimensioni: 86 x 192 mm (1000 CHF) - 66 x 137 mm (10 CHF)

Settima Serie

  • Mai emessa

Ottava Serie

  • Emessa tra il 1995 e il 1998
  • Segni particolari: cambiamento di colore dei tagli da 20 e 10. Sostituzione del taglio da 500 con uno da 200.
  • Tagli da 10, 20, 50, 100, 200, 1000
  • Dimensioni: 74 x 181 mm (1000 CHF) -  74 x 126 mm (10 CHF)

Nona Serie

  • Serie attuale in via di emissione
  • Tagli da 10, 20, 50, 100, 200, 1000

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
dimensioni
bns
mm
chf
serie emessa
banconote
tagli
mm chf
franchi
emessa
© Regiopress, All rights reserved