Ti Press
Svizzera
22.04.2019 - 13:430

Ordigni contro consolato turco, tre giovani arrestati

Intervento della polizia a Zurigo che ha dovuto inseguire gli autori del gesto. Gli inquirenti sono alla ricerca di testimoni

Tre giovani sono stati arrestati nelle prime ore di stamane con l’accusa di aver lanciato, poco prima, due ordigni incendiari contro il consolato generale turco a Zurigo. Una siepe ha preso fuoco e gli agenti sono dovuti intervenire per spegnere le fiamme.

I tre finiti in manette, che hanno tentato la fuga alla vista delle forze dell’ordine, hanno 17, 18 e 19 anni, indica in una nota la polizia cittadina.

Il fatto è avvenuto attorno alle 3 del mattino nel Kreis 6 della città sulla Limmat. Stando al comunicato, la polizia sta svolgendo ulteriori indagini sull’accaduto ed è alla ricerca di eventuali testimoni.

Potrebbe interessarti anche
Tags
giovani
polizia
ordigni
tre giovani
consolato
© Regiopress, All rights reserved