(foto Ti-Press)
Svizzera
20.01.2019 - 17:510

Guida senza patente, aveva consumato cocaina

Un 20enne nel canton Zugo, che aveva fatto uso di droga, fermato dalla polizia due volte nella stessa notte, torna a casa a piedi

Sotto l’influsso di alcol e stupefacenti, si ferma per mancanza di benzina in autostrada: gli ritirano la patente in prova, ma alcune ore più tardi viene trovato di nuovo al volante e quel punto gli confiscano la vettura.

È stata una mattinata movimentata quella vissuta stamane da un 20enne nel canton Zugo. Stando a quanto indicato dalla polizia, la sua auto – una berlina Mercedes – è stata reperita poco prima della 08.00 con un il serbatoio a secco sulla corsia d’emergenza dell’autostrada A4.

Gli agenti hanno sospettato che il conducente avesse assunto droga, cosa che i successivi test hanno dimostrato: il giovane aveva fatto uso di cocaina e pastiglie di ecstasy. Gli è quindi stata ritirata la licenza di condurre in prova.

Tre ore più tardi l’automobilista è finito però in un controllo a Cham (ZG), nonostante non potesse guidare. Su ordine del procuratore competente è quindi scattata la confisca del veicolo.

Tags
cocaina
patente
© Regiopress, All rights reserved