(foto Ti-Press)
Svizzera
02.09.2018 - 15:270

Cacciatore 22enne cade e muore ad Arosa

Il giovane era ieri mattina in una zona boschiva dei Grigioni col padre che non avendo sue notizie ha allertato i soccorsi

Un cacciatore di 22 anni è morto ieri mattina, vittima di una caduta, in una zona boschiva di montagna non lontano da Litzirüti, frazione di Arosa (GR). Poco prima delle 5.30 – riferisce oggi la polizia cantonale retica – il giovane e suo padre avevano lasciato insieme la loro capanna di caccia per appostarsi singolarmente nelle rispettive zone. Intorno a mezzogiorno, visto che il 22enne non era tornato alla base e non rispondeva alle chiamate telefoniche, è stato lanciato l’allarme. Il corpo del giovane, ormai senza vita, è stato rinvenuto – dal padre e da un membro del Club Alpino svizzero che si trovava per caso nella regione e che era stato allertato per l’intervento – ai piedi delle rocce che contraddistinguono la regione, contro un larice. Stando alla polizia il poveretto è caduto, procurandosi ferite mortali.

Tags
giovane
22enne
arosa
padre
cacciatore
© Regiopress, All rights reserved