Keystone
Svizzera
01.09.2018 - 06:050

Muschietti candidato unico al Tribunale federale

La Commissione giudiziaria del Parlamento propone soltanto l’ex pp (area Plr) quale nuovo giudice ordinario del Tf in sostituzione di Ivo Eusebio (Ppd).

Giuseppe Muschietti si appresta a fare le valigie. Destinazione: Tribunale federale (Tf). La Commissione giudiziaria del parlamento (Cg) proporrà infatti l’attuale vicepresidente del Tribunale penale federale (Tpf) di Bellinzona quale candidato unico al posto di giudice ordinario del Tf in sostituzione di Ivo Eusebio, uno dei tre giudici ticinesi dell’Alta Corte.

Classe 1964, attinente di Novaggio, l’ex procuratore pubblico (2001-2009) è entrato al Tpf nell’agosto del 2009. Dal 1o gennaio 2012 ne presiede la Corte degli affari penali. Poco meno di un anno fa l’Assemblea federale lo ha designato alla vicepresidenza dello stesso Tpf. 

Stando a nostre informazioni, nelle audizioni davanti alla Cg Muschietti, in quota Plr, l’ha spuntata tra gli altri su Flavia Verzasconi (presidente del Tribunale cantonale amministrativo, area Ppd), Filippo Gianoni (avvocato, area Ppd) e Daniele Cattaneo (giudice al Tribunale amministrativo federale, area Plr). Dunque: un liberale-radicale (Muschietti appunto) al posto di un popolare-democratico (Eusebio).

L’elezione si terrà il prossimo 26 settembre.

Tags
tribunale
muschietti
area
candidato unico
eusebio
tf
tribunale federale
ppd
giudice
tpf
© Regiopress, All rights reserved