Francesca Agosta
Svizzera
24.10.2017 - 10:190
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:21

A caccia di stambecchi nella Bassa Engadina, precipita e muore

Un 66enne è precipitato ed è rimasto ucciso ieri pomeriggio mentre era a caccia di stambecchi con un compagno su un pendio scosceso in Val Chöglias, sopra Ramosch nella Bassa Engadina. Poco dopo le 14.30 – informa oggi in una nota la polizia cantonale grigionese – i due cacciatori stavano attraversando un ripido pendio erboso leggermente innevato. Il 66enne è improvvisamente scivolato ed è precipitato lungo il pendio per circa 75 metri fino al letto di un ruscello. L’equipaggio di un elicottero della Rega non ha potuto fare altro che constatarne il decesso e recuperare il corpo. La polizia cantonale ha aperto un’inchiesta per stabilire le circostanze esatte della caduta.

© Regiopress, All rights reserved