tokyo-2020-francesi-in-finale-del-basket-per-un-punto
TOKYO 2020
05.08.2021 - 15:28
Aggiornamento: 18:40

Tokyo 2020, francesi in finale del basket per un punto

La Francia batte la Slovenia in semifinale per 90-89 e raggiunge gli Stati Uniti, vittoriosi sull'Australia, all'ultimo atto

Sarà la Francia ad affrontare nella finale del torneo maschile di pallacanestro i favoriti della vigilia, gli Stati Uniti.

Nella seconda, equilibratissima, semifinale i transalpini hanno eliminato la Slovenia di Luka Doncic per 90-89; decisiva la stoppata di Nicolas Batum (Los Angeles Clippers) su Prepelic all'ultimo secondo. Fra i protagonisti della vittoria francese anche Nando de Colo (25 punti) ed Evan Fournier (23). Buona anche la prestazione del centro di Utah Rudy Gobert autore di nove punti e che ha catturato 16 rimbalzi ed effettuato quattro stoppate.

Sull’altro fronte spiccano la tripla doppia della stella dei Dallas Mavericks Luka Doncic (16 punti, 10 rimbalzi e 18 assist, ma autore di un 5/18 al tiro e sconfitto con la sua nazionale per la prima volta dopo 17 vittorie consecutive) e i 23 punti di Mike Tobey.

I francesi sono attesi sabato all’ultimo atto, contro gli Stati Uniti già battuti nella fase a gironi, ma che vorranno sicuramente rifarsi nell’incontro più importante, al quale accedono per la quarta volta consecutiva. Dal canto loro gli sloveni contenderanno il bronzo all’Australia.

Nell'altra semifinale infatti la selezione a stelle e strisce ha sconfitto l'Australia per 97-78. Tuttavia la formazione di Gregg Popovich hanno fatto la differenza soltanto nel secondo tempo, dopo aver chiuso la prima metà di confronto sotto 45-42 ed essersi ritrovati sotto addirittura di 15 punti (41-26). La differenza l'ha poi fatta il parziale di 12-0 in entrata di terzo quarto. A suonare la carica Kevin Durant autore di 23 punti e che sabato gareggerà per conquistare la sua terza medaglia d'oro.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
australia francia pallacanestro slovenia stati uniti tokyo 2020
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved