nina-christen-regala-la-prima-medaglia-alla-svizzera
Tokyo 2020
24.07.2021 - 12:120
Aggiornamento : 18:51

Nina Christen regala la prima medaglia alla Svizzera

La 27enne ha ottenuto il terzo posto nella carabina ad aria 10m femminile. L'oro è andato alla cinese Qian Yang

Le Olimpiadi di Tokyo non avrebbero potuto iniziare meglio per la delegazione svizzera. Nina Christen, 27 anni, ha infatti ottenuto la prima medaglia sabato, nell'evento della carabina ad aria 10m. "È semplicemente travolgente", ha detto l'atleta di Nidvaldo, che si è messa al collo la medaglia di bronzo.

"Non mi aspettavo di ottenere una medaglia il primo giorno. Anche prima del mio 20° e ultimo tiro non pensavo di poterlo fare. Non è la mia disciplina preferita, ma sono molto, molto felice. Avevo già fatto l'esperienza di una finale a Rio, e l'ho sfruttata", ha affermato.

Allenamenti complicati

Sesta a Rio nel 2016 nel match da tre posizioni e sedicesima nei 10 in Brasile cinque anni fa, Nina Christen era arrivata settima nelle qualificazioni all'inizio della giornata. Era anche al 7° posto dopo cinque tiri in finale, ma ha poi tirato fuori il meglio.

"Qui ho fatto un allenamento duro. Sembrava che avessi bisogno che la concorrenza migliorasse. I primi spari in finale erano tutti un po' troppo alti. Ma sono molto orgogliosa di aver fatto due tiri così buoni quando si giocavano le medaglie ", ha spiegato pochi minuti dopo la sua impresa.

Enorme pressione

Christen non sapeva poi davvero "come descrivere le emozioni. In passerella sembrava reale, ora non è proprio tangibile. Non so se quelli sono stati i colpi più duri della mia carriera. Tutto sommato, la pressione era enorme. Era estrema", ha sottolineato.

Oro cinese, argento russo

L'oro è andato alla 21enne cinese Qian Yang, vincitrice dei Giochi Asiatici nella disciplina nel 2019 e autrice di un nuovo record olimpico sabato in finale con 251.8 punti. La russa Anastasiia Galashina, che gioca sotto bandiera neutrale a causa della squalifica del suo Paese per doping, ha invece conquistato l'argento.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved