Tennis

Viktorija Golubic dice addio all'erba di Birmingham

La zurighese spreca un match point contro nella sfida con la canadese Fernandez ed è costretta alla resa al secondo turno sull'erba alle Midlands

(Keystone)
19 giugno 2024
|

Viktorija Golubic dovrà ancora pazientare prima di poter disputare il suo primo quarto di finale dell'anno nella Wta. Arrivata al tabellone principale di Birmingham, dopo essere uscita dalle qualificazioni, la zurighese numero 78 dei valori mondiali è stata costretta alla resa dalla canadese Leylah Fernandez (Wta 33), che ha vinto in tre set il duello valido per il secondo turno sull'erba alle Midlands, con il punteggio di 4-6 7-5 6-3.

L'elvetica può comunque recriminare per aver sprecato un'occasione d'oro nella seconda frazione, quando si è ritrovata a servire per il match sul 5-4, dopo aver già vinto il primo set, grazie a tre game vinti di fila. Tuttavia, Golubic è crollata proprio al momento sbagliato, cedendo il servizio all'avversaria addirittura con un gioco in bianco. Da quel punto in poi, la canadese – testa di serie numero 6 del torneo – ha preso in mano la situazione, e dopo aver vinto la frazione per 7-5 si è sbarazzata dell'avversaria con un chiaro 6-3 nel terzo set.

Stricker sconfitto in due set al Challenger d’Ilkley

Non è andata meglio a Dominic Stricker, al Challenger d’Ilkley, dove il bernese numero 153 dell’Atp è stato buttato fuori al secondo turno dal belga David Goffin (Atp 109, ma già numero 7 al mondo), che si è imposto dopo un doppio 7-6.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔